La Ferrari: “Sciocchezze le cifre sui guadagni di Alonso”

"Alonso non guadagna 30 milioni di euro l'anno"

La Ferrari: “Sciocchezze le cifre sui guadagni di Alonso”

Questa strana primavera 2012 si avvia alla conclusione ma certe cose non mutano. Fioriscono le rose nei giardini e, immancabili, anche le tradizionali classifiche dei guadagni degli sportivi.

Sempre grande l’attenzione sui piloti di Formula 1 e, al solito, si sparano cifre campate in aria. Buon ultimo ma, certamente, non ultimissimo è arrivato un certo “Business Book GP 2012”, secondo cui Fernando Alonso guadagnerebbe trenta milioni di Euro l’anno, quasi quanto i due piloti della McLaren messi insieme. Peccato che si tratti di sciocchezze sesquipedali, le ennesime, che dimostrano una volta di più come ci sia un grande desiderio nei compilatori di queste classifiche, che poi spesso si autocitano a seconda di dove scrivono, di mettere sempre la Ferrari in prima posizione quando si tratta di spese, sia in materia di piloti che di budget.

Sarà pure vero che non ci sono più le mezze stagioni ma, in materia di soldi, la solfa è sempre la stessa: la Ferrari spende più di tutti. Peccato che la realtà sia ben diversa, come sanno bene gli addetti ai lavori professionali.

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

26 commenti
  1. faber

    5 Giugno 2012 at 21:40

    non era la santander che pagava tutto e tutti?
    quasi quasi gli chiedo i soldi per il mutuo…..

  2. dylan

    5 Giugno 2012 at 21:43

    e allora?è un pilota di formula 1 parla come minimo 2 lingue viaggia a 300km/h come fosse niente subisce forze g da anni…i calciatori per quello stupido gioco del calcio muovono cifre simili…e lo spessore sportivo/culturale è senza paragoni…
    Go!!!

    • davinumberone

      5 Giugno 2012 at 23:46

      sono troppo d’accordo con te

    • Kimi88

      6 Giugno 2012 at 01:10

      Condivido, anche se stando al tuo ragionamento i vigili del fuoco (che hanno un ruolo sociale ben più rilevante della figura professionale di calciatore o pilota di Formula 1, nonchè di politico) allora dovrebbero essere riempiti d’oro, e invece…
      Ad ogni modo, la mia personale critica va alla Ferrari e non ad Alonso, la Ferrari fa parte del gruppo FIAT e mi fa incazzare non poco il fatto che un pilota prenda vattelapesca milioni (anche meritatamente, non importa) quando invece i dipendenti del marchio genitore vengono licenziati o messi in cassa integrazione, o che siano vittime di un vero e proprio ostruzionismo aziendale.
      Per questo mi auguro che sia davvero il main sponsor a pagare l’ingaggio ad Alonso.

      • Mattia

        6 Giugno 2012 at 09:03

        Non credo che la Ferrari corra in Formula 1 in perdita. Quello che la Ferrari spende in ricerca e sviluppo, stipendi di piloti e ingegneri, ecc… viene ripagato dai premi in denaro della F1, dagli sponsor, dalla vendita di vetture di serie e dalla vendita dei gadget.

      • giomar477

        6 Giugno 2012 at 09:13

        Hai tutte le ragioni di questo mondo, ma bisogna anche ricordare che, nella attuale società, se gli operai possono incassare – il magro – stipendio a fine mese lo devono anche ai soldi spesi dall’azienda in pubblicità, immagine, ecc.

    • Francesco

      6 Giugno 2012 at 08:54

      in realtà però nel calcio i top player in europa prendono tra gli 8 e i 12 mln all’anno ..qui si parla di 30 !!!
      e poi nel calcio girano molti più soldi che nella f1 attraverso i diritti televisivi, stadi, varie sponsorizzazioni ecc… poi ovvio che gli stipendi sono esagerati, ma anche 30 mln per la f1 sono uno schiaffo per la gente comune che si alza la mattina per prendere poco più di 1000 euro ..

    • mardy

      7 Giugno 2012 at 09:49

      bravo!!!!!!!

  3. AleMans

    5 Giugno 2012 at 21:45

    Di sicuro adesso si accaniranno gli anti-Alonso ma sappiate una cosa: il pilota meno pagato secondo questa classifica è Pic che prende 150000€ l’anno, cioè 12500€ al mese, cifre che qualsiasi italiano ONESTO (anche non italiano) non le vede nemmeno con il binocolo.
    Ne vale veramente la pena scannarsi l’un l’altro?

    Almeno godiamoci la F1 in armonia, tanto i piloti si godono comunque i loro soldini…

    • AleMans

      5 Giugno 2012 at 21:54

      Calciatori, piloti di F1, giocatori di NBA, ecc.. prendono stipendi simili per un solo motivo: non perchè è un lavoro pericoloso (ce ne sono ben più pericolosi), non perchè è il più difficile, non perchè hanno responsabilità particolari, ma solo perchè ci siamo noi che li guardiamo, milioni di persone che li seguono e perciò… tantissima pubblicità e quindi guadagni per organizzatori, squadre, atleti, ecc.

      • dylan

        5 Giugno 2012 at 22:07

        con tutto il rispetto mi sembra una cosa stupida…non esiste un altro sport che mette in gioco scienza, tecnologia, innovazione, invenzione, genio, creatività e chi più ne ha più ne metta in competizione ai massimi livelli!

      • AleMans

        5 Giugno 2012 at 22:21

        Può essere stupido ma è così. Henry Ford, uno che di motori (e non solo) ne capiva, disse: “La pubblicità è l’anima del commercio”.

      • AleMans

        5 Giugno 2012 at 22:26

        Senza andare troppo lontano guarda in questi due ultimi messaggi scritti da noi:
        nel tuo io vedo la parola “innovazione” sottolineata in verde, nel mio la parola “motori” sempre sottolineata in verde; se ci passi sopra col cursore del mouse cosa esce?

      • AleMans

        5 Giugno 2012 at 22:29

        Ahahah, non ci sono più in verde (non so perchè…) comunque esce pubblicità 🙂

      • Federico Barone

        5 Giugno 2012 at 22:39

        Con che browser navigate? Io non ho ancora visto, su questo sito (su motorsport-total.com si) parole (link) sottolineati…

        (Safari)

    • AleMans

      5 Giugno 2012 at 22:46

      @Federico, adesso sto usando Chrome e sono rispuntate di nuovo le parole con i link dopo che ho cliccato sul tasto “Rispondi”.

      So che con Firefox c’è un add-on per bloccare tutte le pubblicità. Per Safari e Chrome non so.

      • Federico Barone

        6 Giugno 2012 at 11:30

        Beh, io sono contento di non avere il problema, non con questo sito almeno… grazie.

    • Maria

      7 Giugno 2012 at 13:22

      ahahahah AleMans grazie dell’info 😉
      Mi sa che mi sposo Pic così mi vedo i Gp in diretta (sperando che resti nel 2013!).

  4. Massi (quello vero)

    5 Giugno 2012 at 21:59

    OOOOOh che due coglioni, le solite polemiche sugli stipendi!!!! E basta!!!!

  5. Pitoni88

    6 Giugno 2012 at 00:35

    Infatti hanno ragione in Ferrari Alonso non ne guadagna 30 ma bensi 40 ,ma vadino a raccontare le barzellette a qualcuno altro,se Alonso riesce a raggiungere i 20 milioni è già molto non nel senso che non li valga ma bensi che con la crisi che ha colpito la f1 è già molto.

  6. jess

    6 Giugno 2012 at 04:17

    Vero o falso che sia la regola è semplice: ti pago tanto perchè mi fai guadagnare di piu’. Tutto qui, che siano soldi della Ferrari o della Santander non conta, resta il fatto che ogni singolo centesimo investito su un pilota poi torna indietro sotto forma di profitto.
    Se poi vogliamo metterla sul piano della polemica nel senso che in FIAT licenziano gli operai e poi strapagano i piloti è un’altra cosa. Era successo anche con l’ingaggio di Schumacher da parte della Mercedes, ci fu una manifestazione di alcuni ex dipendenti incazzati. Fa parte del gioco purtroppo e per fortuna. è ovvio che, se ragionassimo secondo la reale utilità di una professione, certe cifre le daremmo a medici, vigili del fuoco e chi più ne ha più ne metta. a regolare i flussi di denaro sono le leggi del mercato, non del buon senso…

    • Kimi88

      6 Giugno 2012 at 11:15

      No ma infatti la mia era una semplice considerazione a denti stretti, sono d’accordo su tutta la tua linea riguardo al discorso dell’ingaggio!

  7. mirco

    6 Giugno 2012 at 08:28

    La Ferrari: “Sciocchezze le cifre sui guadagni di Alonso”
    “Alonso non guadagna 30 milioni di euro l’anno”

    infatti, probabilmente ne guadagna di più ahah!

  8. Mattia

    6 Giugno 2012 at 09:11

    Polemica senza senso… La Ferrari pagherà Alonso sicuramente meno di 30 milioni all’anno, ma dentro ai 30 milioni ci sono anche i guadagni relativi agli sponsor e non solo lo stipendio della Ferrari.

  9. piero

    6 Giugno 2012 at 09:14

    Ma quanto è stupido questo articolo?
    Dice che sono sciocchezze…. ma nient altro… quindi? quanto prende..?

    Spazzatura… e continua a crescere su questo sito..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Altra reprimenda per la Racing Point

Continua il paradosso dopo la strana e opinabile sentenza della FIA di venerdì scorso
La Racing Point si è beccata un’altra reprimenda per aver utilizzato le prese d’aria dei freni incriminate dopo la sentenza