GP Giappone, Qualifiche: Rosberg torna in pole

Prima fila tutta Mercedes davanti alle Williams. Alonso quinto

GP Giappone, Qualifiche: Rosberg torna in pole

Ottava pole position stagionale per Nico Rosberg che con il miglior crono di 1:32.506 si aggiudica la partenza al palo nel GP Giappone 2014.
Il pilota delle Mercedes si è migliorato nel suo ultimo giro lanciato tenendosi stretta la vetta guadagnata già in Q2. Hamilton ha spinto ma non è riuscito ad andare oltre al secondo posto. Seconda fila tutta Williams con Bottas davanti a Massa. Alonso è il primo dei non motorizzati Mercedes, quinto, seguito da Ricciardo, Magnussen, Button, Vettel e Raikkonen.

Cronaca – Q1 I primi crono sono per Vergne e Hulkenberg, ma subito Rosberg abbassa notevolmente il tempo girando in 1:33.671. Hamilton però è ancora più veloce e sale in testa con 1:33.611. Dietro si piazzano le due Williams e la Ferrari di Alonso, che precede le due McLaren e le due Red Bull di Vettel e Ricciardo. Vergne chiude la top ten mentre Raikkonen è solo undicesimo. La mescola inziale è per tutti la Hard, tranne Sutil, Marussia e Caterham che montano la mescola bianca.
Con il passaggio alla gomma media la classifica comincia a movimentarsi, con Kimi che sale in settima piazza. Le Red Bull rimangono ai box, rischiando, ma preservano così un treno di gomma bianca. Il tempo a disposizione è scaduto e devono abbandonare la pista Maldonado, Grosjean, Ericsson, Bianchi, Kobayashi e Chilton.
Hamilton rimane il pace setter seguito da Rosberg, Bottas, Massa, Alonso, Magnussen, Raikkonen, Hulkenberg, Button e Vergne. Vettel quattordicesimo e Ricciardo quindicesimo.

Q2 – Nelle Q1 la gomma media è stata montata da Raikkonen, Toro Rosso, Sauber e Force India mentre per gli altri i tempi sono stati fatti con la mescola più dura. I piltoi entrano subito in pista tutti con la gomma media. Il primo crono è per Sutil, 1:36.656, subito sorpassato da Perez. Quindi è il turno di Bottas e Massa ma è Rosberg a passare al comando con il miglior crono di 1:32.950.
Dopo la prima uscita il tedesco è al comando seguito da Hamilton, Bottas, Alonso, Massa, Magnussen, Raikkonen, Button, Perez e Kvyat.
Ultimi concitati giri per agguantare un posto nella Q3: Ricciardo e Vettel si infilano in sesta e settima posizione, Alonso sale quinto e davanti a lui si piazzano le due Williams di Bottas e Massa. Raikkonen sale nono e Button si infila all’ottavo posto. Vettel scivola in decima posizione e si aggrappa alla top ten. Le due Mercedes se ne stanno invece tranquille ai box. Passano alla Q3 Rosberg, Hamilton, Bottas, Massa, Alonso, Magnussen, Ricciardo, Button, Raikkonen e Vettel.

Q3 – Bottas è il primo a baciare l’asfalto segnando il tempo di 1:33.329. Dietro di lui si piazza il compagno di squadra Massa ma arriva la Mercedes di Rosberg a dettare il passo con il miglior tempo di 1:32.629. Hamilton scalza Bottas e si piazza secondo, Alonso quinto dietro alle due Williams e davanti a Magnussen, Ricciardo, Button e Vettel.
Breve pausa ai box prima della volata finale. Le due Red Bull sono le prime a provarci, con Ricciardo che sale sesto e dietro di lui Vettel. Massa e Alonso non si migliorano, mentre le due McLaren si impongono tra le due Red Bull e relegano Vettel al nono posto, davanti a Raikkonen che chiude la top ten.
Rosberg migliora ulteriormente il suo crono ed Hamilton non riesce a raggiungerlo, dovendo accontentarsi del secondo posto. Il poleman di Suzuka e Nico Rosberg.

F1 GP Giappone 2014 – Tempi e Risultati Qualifiche

Pos. Naz. Pilota Team Q1 Q2 Q3
1. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:33.671 1:32.950 1:32.506
2. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:33.611 1:32.982 1:32.703
3. FIN V.Bottas Williams Mercedes 1:34.301 1:33.443 1:33.128
4. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:34.483 1:33.551 1:33.527
5. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:34.497 1:33.675 1:33.740
6. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault 1:35.593 1:34.466 1:34.075
7. DEN K.Magnussen McLaren Mercedes 1:34.930 1:34.229 1:34.242
8. GBR J.Button McLaren Mercedes 1:35.150 1:34.648 1:34.317
9. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:35.517 1:34.784 1:34.432
10. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:34.984 1:34.771 1:34.548
11. FRA J.Vergne Toro Rosso Renault 1:35.155 1:34.984 14
12. MEX S.Perez Force India Mercedes 1:35.439 1:35.089 13
13. RUS D.Kvyat Toro Rosso Renault 1:35.210 1:35.092 13
14. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:35.000 1:35.099 13
15. GER A.Sutil Sauber Ferrari 1:35.736 1:35.364 14
16. MEX E.Gutierrez Sauber Ferrari 1:35.308 1:35.681 14
17. VEN P.Maldonado Lotus Renault 1:35.917 9
18. FRA R.Grosjean Lotus Renault 1:35.984 10
19. SWE M.Ericsson Caterham Renault 1:36.813 6
20. FRA J.Bianchi Marussia Ferrari 1:36.943 8
21. JAP K.Kobayashi Caterham Renault 1:37.015 9
22. GBR M.Chilton Marussia Ferrari 1:37.481 8

Nina Stefenelli

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati