Formula 1 | Mick Schumacher cauto: “Esordio in F1? Devo ancora lavorare su me stesso”

"Non so quando andrò in Formula 1", ha aggiunto il tedesco

Mick Schumacher ha parlato dei suoi piani futuri, precisando come il suo unico obiettivo, almeno per adesso, sia la Formula 2 e la stagione con il team Prema
Formula 1 | Mick Schumacher cauto: “Esordio in F1? Devo ancora lavorare su me stesso”

In una chiacchierata concessa alle colonne del quotidiano Racer, Mick Schumacher ha parlato del suo percorso di avvicinamento alla Formula 1, sottolineando come non ci sia un piano fisso per le prossime due/tre stagioni.

Secondo quanto dichiarato dal tedesco, infatti, l’unico obiettivo, almeno per adesso, è quello di migliorare il proprio comportamento in vettura, così da cominciare ad ottenere dei buoni risultati in Formula 2. La Formula 1, proprio in tal senso, è un pensiero che va affrontato successivamente.

“Penso che solo il tempo possa dirlo”, ha affermato Mick Schumacher. “Ovviamente conquistare la prima vittoria in Formula 2 è una cosa grandiosa, ma devo ancora lavorare molto su me stesso. Quando andrò in Formula 1 ancora non lo so, forse tra uno o due anni. Magari tre. Solo il tempo può dirlo. In ogni caso farò del mio meglio per imparare il più possibile, così da essere pronto e in forma per quando arriverà l’occasione”.

Formula 1 | Mick Schumacher cauto: “Esordio in F1? Devo ancora lavorare su me stesso”
5 (100%) 3 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati