Formula 1 | Mercedes, Wolff: “Penso sia nella natura del tifoso stare dalla parte dello sfavorito”

"I vincitori perdono sempre un pò di appeal", ha aggiunto

Formula 1 | Mercedes, Wolff: “Penso sia nella natura del tifoso stare dalla parte dello sfavorito”

Parlando alle colonne della Reuters, Toto Wolff ha espresso una propria opinione sull’attenzione dei tifosi verso la Mercedes, sottolineando come i successi conquistati nel corso delle ultime stagioni abbiano creato due vere e proprie fazioni per quello che riguarda gli appassionati.

Da una parte, infatti, ci sarebbero i tifosi pronti a vedere una Mercedes finalmente giù dal gradino più alto del podio, così da poter finalmente apprezzare il successo di un outsider, mentre dall’altra gli appassionati curiosi di scoprire se la Scuderia anglo-tedesca riuscirà a raggiungere i record della Ferrari di Michael Schumacher.

Ecco le parole di Toto Wolff: “Penso sia nella natura del tifoso stare dalla parte dello sfavorito. I vincitori perdono sempre un pò di appeal. In realtà quello che stiamo cercando di fare è avvicinare il nostro sport e la nostra partecipazione alla modestia e all’umiltà, senza dare nulla per scontato. Non dobbiamo dare la sensazione che la vittoria sia un diritto. In una certa misura dobbiamo restare fedeli a questi valori, continuando a farci seguire dai fan nonostante i numerosi successi”.

“Ci sono due grandi gruppi i Formula 1, ha proseguito l’austriaco. “Quelli che tifano per i nostri concorrenti, augurandosi di non vedere una Mercedes allo stesso livello della Ferrari di Schumacher, e quelli pronti di vedere come proseguirà la nostra avventura. Riusciremo a battere certi record? E’ una parte curiosa di questo sport”.

Formula 1 | Mercedes, Wolff: “Penso sia nella natura del tifoso stare dalla parte dello sfavorito”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati