Formula 1 | Hamilton sul 2020: “Dobbiamo migliorare la reazione della vettura alle asperità”

"Gli ingegneri sono riusciti a mettere in pratica molte delle mie indicazioni, ma ci sono ancora alcuni aspetti fondamentali su cui dobbiamo lavorare", ha affermato Hamilton

Hamilton ha parlato della vettura 2020, sottolineando come Mercedes debba lavorare su aspetti ben precisi
Formula 1 | Hamilton sul 2020: “Dobbiamo migliorare la reazione della vettura alle asperità”

Intervistato dalla stampa britannica, Lewis Hamilton ha parlato dei miglioramenti che Mercedes cercherà di apportare sulla vettura 2020, sottolineando come la squadra cercherà di concentrarsi sulla reazione della stessa a cordoli e dossi.

Secondo quanto dichiarato dal sei volte campione del mondo, infatti, la W10 ha sempre mostrato una certa difficoltà nella gestione delle asperità, aspetto che ha complicato molte volte la vita a piloti e ingegneri. Ferrari, al contrario, è sempre apparsa più docile, soprattutto nei tracciati ricchi di bump e dotati di cordoli abbastanza alti.

Una situazione di svantaggio che il team di Brackley cercherà di annullare in vista della prossima stagione (nel 2020, ricordiamo, i regolamenti tecnici saranno gli stessi di quelli dello scorso campionato.ndr).

“Nel 2019 abbiamo avuto una buona macchina, certamente migliore di quella del 2018”, ha affermato Lewis Hamilton. “Gli ingegneri sono riusciti a mettere in pratica molte delle mie indicazioni, ma ci sono ancora alcuni aspetti fondamentali su cui dobbiamo lavorare, visto che a macchina non reagisce perfettamente a dossi e cordoli. Ho visto i camera car di Vettel e la Ferrari è molto più docile in quelle situazioni, mentre la Mercedes si muove molto di più. E’ un aspetto su cui dobbiamo lavorare in ottica 2020”.formula 1,

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. michele

    7 gennaio 2020 at 18:12

    Oggi è il compleanno di Luigino.
    Almeno fate gli auguri al pluricampione del mondo.

    • Zac

      8 gennaio 2020 at 14:56

      Nessuno si tiri indietro.
      Con tutte quelle stelle stai diventando una galassia.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati