Formula 1 | Grosjean ricorda l’Australia: “Atmosfera strana nel paddock”

"La gara è stata annullata solo due ore prima delle libere, ma la decisione era chiara fin da prima", ha aggiunto il francese

Grosjean è tornato sulla scelta di annullare il Gran Premio d'Australia
Formula 1 | Grosjean ricorda l’Australia: “Atmosfera strana nel paddock”

In una chiacchierata concessa a Canal Plus, Romain Grosjean ha parlato della scelta di posticipare il Gran Premio d’Australia, appuntamento che doveva aprire il prossimo mondiale 2020 di Formula 1, sottolineando come l’atmosfera dentro il paddock fosse assolutamente strana.

A causa dell’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus, le squadre hanno vissuto i tre giorni a Melbourne con un livello d’attenzione estremamente alto, aspetto che ovviamente ha compromesso il clima di festa che si respira durante questi eventi.

“In Formula 1 non ha scelta”, ha dichiarato Romain Grosjean alla stampa transalpina. “Vai nonostante le circostante e nel caso devi correre. Eravamo lì per questo. Allo stesso tempo, però, non voglio nascondere il fatto che l’atmosfera nel paddock fosse molto strana”.

Sulle tempistiche ha aggiunto: “La gara è stata annullata solo due ore prima delle prove, ma dopo l’annuncio della McLaren sul caso positivo era sicuro al 99% che non si sarebbe gareggiato. Mancava solo la comunicazione ufficiale degli organi competenti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati