Formula 1 | Coronavirus, Brawn: “Mai affrontata un’emergenza di questa portata” [VIDEO]

"Nessuno ha mai vissuto una situazione di questo tipo", ha dichiarato Ross Brawn

Formula 1 non scenderà in pista almeno fino a fine maggio
Formula 1 | Coronavirus, Brawn: “Mai affrontata un’emergenza di questa portata” [VIDEO]

Intervistato dai media internazionali, Ross Brawn ha espresso una valutazione sull’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus, sottolineando come il Circus, almeno in tempi moderni, non abbia mai affrontato una problematica di questa portata.

Secondo il braccio destro di Chase Carey, la diffusione del virus sta causando un problema economico non indifferente alla Formula 1, visto che le squadre “vivono” grazie agli introiti legati allo svolgimento delle gare.

Liberty Media, ricordiamo, ha dovuto annullare i primi quattro appuntamenti della stagione e non c’è alcuna certezza sul “restart” del campionato a maggio, dato che gli appuntamenti in Olanda, Spagna e Monaco risultano attualmente in dubbio.

La speranza, proprio in tal senso, è quella dir recuperare questi appuntamenti nella seconda parte della stagione, magari con dei “triple header” o con dei week-end più corti (al vaglio l’idea di chiudere i fine settimana in soli due giorni).


Leggi altri articoli in News F1

Articoli correlati