Force India, di Resta: “Ottimo risultato, peccato per la pioggia”

Il quinto posto ottenuto nelle qualifiche in Belgio fa ben sperare il britannico

Force India, di Resta: “Ottimo risultato, peccato per la pioggia”

Ha di che essere soddisfatto Paul di Resta per il quinto posto ottenuto nelle qualifiche del Gran Premio del Belgio. Un risultato che evidenzia i progressi della Force India e fa ben sperare il team di Viaj Mallya.

“Il quinto posto in griglia è un ottimo risultato – commenta il pilota britannico -. All’inizio della terza tranche delle qualifiche volevo usare direttamente le intermedie. E’ stata una decisione coraggiosa e la squadra mi ha permesso di andare avanti in quel modo, mentre gli altri hanno scelto gomme da asciutto”.

“Spevo che per noi era la migliore occasione per stare nella parte superiore in griglia e la scelta ha pagato – spiega di Resta -. Peccato che la pioggia ci ha fermati un po’ troppo presto perché c’erano solo un paio di vetture che erano più veloce di noi sul bagnato ed erano davanti a noi per poco alla fine della sessione”.

“L’importante è che siamo in una buona posizioneper domani e siamo pronti a combattere”, conclude.

Appare deluso, invece, Adrian Sutil che non riesce ad andare oltre la 12esima piazza: “E’ un peccato, perché penso che avevamo le possibilità per fare meglio in Q2”.

“Ho compiuto il mio giro veloce finale un po’ troppo presto e ho anche trovato traffico, il che mi ha fatto perdere tempo e questo ha fatto la differenza”, chiosa amareggiato.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che