Lotus, Räikkönen: “Positivo il miglior tempo su asciutto”

Sul bagnato però la E21 arranca

Lotus, Räikkönen: “Positivo il miglior tempo su asciutto”

Di sicuro c’è che avrebbero potuto fare meglio. Le Lotus sotto la pioggia che ha caratterizzato il Q3 sono quasi naufragate e neppure Räikkönen, il re di Spa, è riuscito a dare la zampata finendo pure dietro a Grosjean.

“Nel Q2 sull’asciutto sono stato il più veloce, quindi se la gara dovesse presentare le stesse condizioni sarebbe positivo pur non partendo da una posizione ottimale. Purtroppo la E21 sul bagnato non riesce ad esprimersi al meglio” – la considerazione di Kimi, 8°.

“Quella di oggi non è stata certamente una sessione facile visto il meteo variabile e sebbene siamo entrati nei dieci ci aspettavamo qualcosa di più – ha commentato Romain, 7° – Il difficile era capire lo stato del tracciato, la tempistica e la velocità da tenere. Con gli ingegneri dovrò analizzare perché il mio compagno è stato più veloce nella seconda fase e definire l’assetto in caso di maltempo per domani”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

5 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati