Ferrari, Massa: “Oggi potevo sicuramente lottare per il podio”

Ferrari, Massa: “Oggi potevo sicuramente lottare per il podio”

Felipe Massa ha tagliato il traguardo del GP di Italia in sesta posizione. Il pilota brasiliano della Ferrari, coinvolto in un contatto con Webber nella prima chicane, è stato costretto ad una gara in salita e a recuperare diverse posizioni.

Felipe Massa: “Non posso non essere deluso di questo sesto posto perché oggi potevo sicuramente lottare per un piazzamento sul podio. Purtroppo, l’incidente causato da Webber mi ha fatto perdere troppo tempo e piombare in decima posizione. C’erano quindi tanti piloti da sorpassare prima di essere di nuovo a ridosso dei primi ma, a quel punto, era ormai troppo tardi. Nel contatto con Webber non ho riportato danni: lui mi ha toccato sulle ruote e mi ha fatto finire in testacoda quando eravamo alla seconda curva: avevo ritardato leggermente la frenata facendo la traiettoria interna e lui, all’esterno, non avrebbe mai potuto passare. Mi dispiace davvero perché la macchina oggi non era male come passo e anche quando, nell’ultima porzione di gara, abbiamo montato le gomme Medium eravamo abbastanza veloci e il degrado era piuttosto basso. Ora speriamo di avere un po’ più di fortuna nelle ultime sei gare della stagione.”

Ferrari, Massa: “Oggi potevo sicuramente lottare per il podio”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

36 commenti
  1. Uenj87 (Tifoso dello spettacolo in pista)

    11 settembre 2011 at 18:17

    Che avrebbe ottenuto un piazzamento migliore forse si ma che avrebbe potuto lottare per il podio….non esageriamo. Nel complesso ha fatto una discreta gara.

    • Marco

      11 settembre 2011 at 18:20

      Perchè no?
      Infondo il ritmo tutto sommato c’era e non ha rallentato nelle fasi finali della gara, infatti il quinto miglior tempo della gara lo ha fatto all’ ultimo giro.

      • Bond

        11 settembre 2011 at 18:30

        si si lasciamolo alle sue convinzioni

      • altair

        11 settembre 2011 at 19:55

        non ha mai fatto tempi significativi rispetto ai primi, girava sempre più lento di Alonso, anche quando aveva pista libera, che è arrivato terzo grazie alla sua abilità ed a una partenza a razzo, quindi obiettivamente non so proprio come avrebbe potuto Massa arrivare a podio.

      • Armin

        11 settembre 2011 at 21:05

        Questa è bella … se Alonso che girava 3 decimi più veloce di Massa e che nel momento del incidente (sempre di massa) aveva circa 7 secondi di vantaggio (se non di più) su di lui, è arrivato 3° per un pelo … mi spiegate come faceva quella sega di Massa a salire sul podio !!!!

    • LucaR

      11 settembre 2011 at 18:47

      Non girava affatto male, forse sarebbe arrivato quarto, grazie al tappo schumi su hamilton…o forse no, considerando che era già dietro al tedesco dopo 2 curve!

      • Francesco

        11 settembre 2011 at 19:06

        Ormai é finuto, si illude e cerca di illudere i tifosi, non capisco come la Ferrari gli abbia rinnovato il contratto.

      • frederick

        11 settembre 2011 at 21:34

        Perchè non pensi piuttosto a cosa poteva fare oggi se quell’idiota di Webber non lo buttava fuori? Podio forse no, visto che la Ferrari oggi faceva pena, ma davanti a Schumacher sicuramente, e magari sfruttando la scia delle McLaren si sarebbe potuto avvicinare. Sicuramente, anche se nessuno l’ha inquadrato, con i sorpassi che ha fatto ha dato più spettacolo della sola partenza di Alonso, che poi non si è più visto ed ha fatto una gara in solitaria.

      • frederick

        11 settembre 2011 at 21:35

        Schumacher ha fatto una gara spettacolare, mi sembra assurdo incolpare Massa di questo -.- se Schumi oggi fosse partito sesto, sarebbe finito davanti a tutti alla prima curva, e avrebbe passato anche Alonso.

      • LucaR

        12 settembre 2011 at 11:50

        Secondo me massa se la sarebbe giocata con schummy e Hamilton, sulla fiducia direi che sarebbe arrivato davanti al tedesco (la mercedes era un po’ troppo lenta) e dietro all’inglese che con pista libera ha addirittura ripreso Alonso.

  2. DavideAlex

    11 settembre 2011 at 18:27

    Peccato, oggi ha avuto parecchia sfortuna, non c’è che dire … poi che sarebbe arrivato a podio è tutto da dimostrare.

  3. anonimo

    11 settembre 2011 at 18:34

    Meno male che questo pilota corre in Ferrari,cosi’non rischiamo di perdere i punti per il titolo costruttori.W Red Bull W Vettel!!!!!

    • ferrarista_93

      11 settembre 2011 at 19:50

      questi tifosi di formula 1 della domenica

    • 27rosso

      12 settembre 2011 at 11:36

      E menomale per te che ci sono piloti come Webber pronti a distruggere una gara ai primi giri, la propria ma soprattutto quella degli altri.
      p.s. Sai che fine avrebbe fatto Vettel se Alonso avesse allargato un po’ la traiettoria sulla seconda di Lesmo quando lo ha sorpassato? E lo poteva fare tranquillamente!

  4. Andrea

    11 settembre 2011 at 19:09

    per una volta Massa mi è piaciuto, ha fatto diversi sorpassi, si a macchine inferiori, ma Massa di solito non passa nemmeno quelle -.-‘
    Peccato per il contatto, poteva portare a casa qualche punticino in più, ma sul podio dubito ne sarebbe arrivato

  5. TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

    11 settembre 2011 at 19:58

    podio non direi, massimo 5°

  6. Michael

    11 settembre 2011 at 21:36

    Gli va comunque riconosciuto di essersi prestato ad aiutare Alonso nelle qualifiche, tirandolo con la scia.

  7. Beppe (tifoso Redbull)

    11 settembre 2011 at 21:36

    Sfortunato d’accordo, possibile che Felipe non riesca mai a qualificarsi in una posizione decente almeno per evitare contatti con avversari.
    Mark è stato poco lucido oggi, peccato dopo il mega sorpasso su Alonso a SPA.

    Beppe

    • frederick

      11 settembre 2011 at 22:01

      Ah certo, ora è colpa sua. Devo ricordarti Spa? Era partito quarto. Tifi Red Bull, ma sei peggio dei tifosi di Alonso fissati che ogni cosa che faccia Massa è sbagliato -.-

  8. ale_1

    11 settembre 2011 at 23:21

    Questa volta Massa non centra, Webber dopo questa, sarebbe meglio andasse in pensione anticipata. Come il suo amico Liuzzi, che l’anno scorso in Korea momenti sega il collo al povero Schumi.

  9. Andrea Z.

    12 settembre 2011 at 00:12

    Webber è il Massa della Red Bull: una palla al piede!!

    • ale_1

      12 settembre 2011 at 12:43

      Tanto anche Vettel in Ferrari avrebbe gli stessi risultati di Massa… e Massa in RB diventerebbe un campione..

  10. Aldo (tifoso Ferrari)

    12 settembre 2011 at 01:08

    Felipe-Felice.
    Anche questa settimana ha trovato qualcuno/qualcosa a cui dare la colpa.
    Evvai così, ci vediamo a Singapore per un nuovo, mediocre, week end.

    • frederick

      12 settembre 2011 at 09:56

      Ossignore… Ma l’hai vista la gara? Io manderei via dalla F1 Webber che è diverso. Lui ha rovinato la gara a Massa. Che nervi quando leggo di gente che spara cavolate su Massa anche se non ha sbagliato nulla in gara -.-

    • 27rosso

      12 settembre 2011 at 11:43

      Forse ti è sfuggito il testacoda che ha fatto Massa Grazie alla ruotata di Webber??? Ma perchè criticarlo anche quando cerca di fare qualcosa di buono?

    • ale_1

      12 settembre 2011 at 12:41

      ma cosa stai dicendo????

      • Aldo (tifoso Ferrari)

        12 settembre 2011 at 16:56

        PER TUTTI E 3.

        Ragazzi , lasciate perdere. Quello che critico è l’atteggiamento di Massa degli ultimi due anni che lo porta a trovarsi (a volte a torto, a volte a ragione) sempre in mezzo a qualche impiccio.
        Ribadisco: la sua prima preoccupazione in ogni week end è trovare qualcuno a cui dare la colpa delle sue disgrazie.
        Questa settimana è particolarmente felice perché gli è andata di lusso: l’hanno tamponato!

  11. danowski

    12 settembre 2011 at 08:57

    ma si, lasciamolo parlare dai

  12. ale_1

    12 settembre 2011 at 12:42

    Dai siamo sinceri quando Massa dorme….dorme profondamente…
    Quando i piloti delle lattine impazziscono abbiamo tanti replay su you tube da farci venire il vomito.. si scontrano pure tra loro…

  13. PaoloF

    12 settembre 2011 at 13:16

    Questa di Massa, è una colossale stxxxxata, è già un miracolo che ci sia finito Alonso sul podio, anzi è un miracolo firmato Schumacher.
    Questa Ferrari a Monza poveva lottare con le Mercedes per arrivare quarta, se non ci fosse stata quella rocambolesca partenza.

  14. Max

    12 settembre 2011 at 14:55

    al podio non ci sarebbe mai arrivato, basta guardare i distacchi: ok la sfortuna dell’incidente di Webber, ma Massa si è piazzato 6° a ben 10 secondi dal 5° (Schumacher). Dubito che in ogni caso avrebbe potuto giocarsela con Hamilton e con il Kaiser…e cmq sarebbe stato per il 4° posto, non certo per il podio.

  15. leo

    13 settembre 2011 at 09:15

    Il podio? Il ragazzo è un sognatore…

  16. lillo

    13 settembre 2011 at 12:21

    Massa basta con le solite cagate potevo nn potevo mandatelo via

    • Aldo (tifoso Ferrari)

      13 settembre 2011 at 17:46

      Ancora tutto il 2012… hai voglia a incaxxarci…

  17. ale_1

    13 settembre 2011 at 23:50

    Dai ammettiamolo tutti la Ferrari di quest’anno è scazzata, Massa dormicchia, ma non si può dire che a prescindere dal contatto. Massa non avrebbe potuto avere altre chance! Cioè avrebbe comunque fatto una gara da schifo….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati