F1 | Wolff: “Potremmo tornare alle gomme 2019”

Isola: "Dopo i test di Abu Dhabi, il feedback sarà diverso"

F1 | Wolff: “Potremmo tornare alle gomme 2019”

Durante le prove libere di Austin, i team e i piloti hanno avuto modo di provare le mescole Pirelli 2020 ma i primi feedback non sono affatto positivi.

“La mia prima impressione è molto negativa”, ha sentenziato il pilota della McLaren, Carlos Sainz.

Il suo non è stato l’unico malcontento al punto che i media hanno iniziato a parlare di un passo indietro agli pneumatici utilizzati in questa stagione.

“Pirelli, FOM, la FIA e i team decideranno quali pneumatici utilizzare il prossimo anno”, ha dichiarato il team principal Mercedes, Toto Wolff.

“Ora dobbiamo fornire il miglior feedback possibile e quindi scegliere le gomme più adatte allo sport del prossimo anno. Sì, potremmo tornare alle gomme del 2019. La decisione verrà presa insieme a Pirelli ma stiamo discutendo delle opzioni”.

La casa italiana, riconosce i feedback negativi ma ha anche deciso di fare un’analisi più approfondita delle gomme 2020 quando saranno nuovamente testate dopo Abu Dhabi.

“Ad Austin faceva freddo, inoltre le monoposto attuali non si adattano bene agli pneumatici 2020 – ha commentato Mario Isola –  sono sicuro che dopo due giorni di test ad Abu Dhabi avremo un feedback completamente diverso. I piloti che hanno partecipato al nostro programma di test quest’anno hanno affermato che le gomme 2020 sono migliori, ma ad Austin la situazione era diversa. Questo può essere dovuto solo al freddo. Abbiamo impiegato molto tempo e molti sforzi per sviluppare le gomme per il 2020 e crediamo che saranno un passo avanti”.

F1 | Wolff: “Potremmo tornare alle gomme 2019”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati