F1 | Williams, Stroll: “Che bei ricordi di Baku, qui ho ottenuto il mio primo podio”

Sirotkin: "In Azerbaigian non c'è spazio per errori, la pista è difficile"

F1 | Williams, Stroll: “Che bei ricordi di Baku, qui ho ottenuto il mio primo podio”

In Azerbaigian per svoltare la stagione ed avvicinarsi ai team di metà classifica: dopo tre weekend difficili, la Williams prova a dare una scossa al proprio Mondiale. Lance Stroll e Sergey Sirotkin, al sito ufficiale della scuderia inglese, hanno presentato così l’avvincente appuntamento di Baku.

Stroll: “Ho dei bei ricordi di Baku. Qui ho ottenuto il mio primo podio in Formula 1, quindi non lo dimenticherò mai: è stata un’esperienza fantastica. Non solo è un grande circuito, ma anche Baku è un bel posto. È piuttosto spettacolare guidare in questa pista. Il giro è lungo, è un tracciato tecnico con un po’ di tutto. Trattandosi di un circuito cittadino, è circondato da muri, dunque non c’è spazio per errori”.

Sirotkin: “Penso che Baku sia una pista piuttosto difficile con una combinazione di rettilinei molto lunghi e ad alta velocità e zone di frenata difficili. Non c’è spazio per errori e questo rende la gara bella. Il tracciato ti dà buone opportunità di sorpasso. L’anno scorso si è rivelata una buona pista per la squadra perché qui ha ottenuto un buon successo, quindi non vedo l’ora di correre”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati