F1 | Claire Williams tuona: “Impossibile reggere il confronto con i top team, è da ingenui pensare di vincere”

Il vicepresidente della Williams denuncia le discrepanze dell'attuale Formula 1: "Solo con il budget cap a 150 milioni potremmo sopravvivere"

F1 | Claire Williams tuona: “Impossibile reggere il confronto con i top team, è da ingenui pensare di vincere”

Solo il budget cap potrà salvare la Williams e la competitività della Formula 1: è questo il succo delle ultime dichiarazioni rilasciate da Claire Williams, vicepresidente dell’omonima scuderia. Durante l’intervista concessa a Blick, il dirigente del team inglese ha sbottato platealmente contro il monopolio di Mercedes, Ferrari e Red Bull: “Quando ho iniziato, pensavo davvero che avremmo potuto vincere ancora. Ora non ci credo più. Il nostro sport è fondamentalmente rotto. È da ingenui credere che se lavori duro, verrai ricompensato – ha tuonato la figlia di Sir Frank Williams.

Urge, dunque, un intervento deciso di Liberty Media, rivolto a riequilibrare i valori in campo: “Ad eccezione delle prime tre squadre, nessuno vincerà in futuro. La discrepanza finanziaria rispetto a Ferrari, Mercedes e Red Bull è semplicemente troppo grande: è impossibile reggere il confronto e ciò è triste. Se dal 2021 i nuovi proprietari di Formula 1 introdurranno effettivamente il budget cap a 150 milioni, potremmo sopravvivere.

Tornando all’attualità, Claire Williams non ha giustificato il pessimo avvio di campionato del team di Grove: “Ci sono squadre con meno soldi che stanno facendo un lavoro migliore” – ha ammesso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati