F1 | Williams, Albon: “E’ uno dei miei miglior weekend”

I due piloti del team di Grove restano fuori dalla zona punti, ma restano soddisfatti dei progressi del weekend

F1 | Williams, Albon: “E’ uno dei miei miglior weekend”

GP Azerbaijan – Gara deludente per la Williams, che termina con entrambe le vetture fuori dalla zona punti. Alex Albon comincia e termina la sua gara in dodicesima posizione. Dopo un contatto che ha danneggiato la sua ala anteriore, il thailandese ha lottato per mantenere la sua posizione. Nonostante il risultato, Albon definisce quello di Baku come uno dei suoi weekend migliori.

“E’ stata davvero dura oggi. La mia ala anteriore è stata danneggiata dopo un contatto con una McLaren, da li ho dovuto gestire. Trattenere la Haas è stato complicato ed in più ero impegnato con Oscar Piastri, e non c’era molta possibilità di sorpasso con le zone DRS accorciate – ha spiegato il thailandese – abbiamo davvero massimizzato questo weekend e penso davvero che sia tra i miei migliori, specialmente dopo l’Australia. Credo che la vettura possa darci ancora tanto, ma io e lei stiamo diventando un tutt’uno, speriamo di continuare così”.

Weekend altalenante per Logan Sargeant, che ha conquistato un buon risultato in qualifica, venerdì, per poi finire a muro nella Shootout. In gara è sedicesimo, ma è solo il suo quarto Gran Premio e il primo circuito cittadino al volante di una Formula 1.

“Tutto sommato, posso dire di aver imparato tanto in questo weekend. Siamo stati sfortunati in gara con la Safety Car e mi sono ritrovato in una solitaria e frustrante corsa. Sono rimasto bloccato dietro Zhou, e quando è rientrato ai box era troppo tardi ed ero troppo lontano dal gruppo. Comunque, la vettura sembrava buona, ho guidato bene e il ritmo non era così male. Ho portato il set di hard fino alla fine e questo è positivo. Il nostro giro secco era buono, e sono felice considerando che abbiamo avuto una sola sessione di libere prima della qualifica, e anche quella è andata bene. Peccato per la Sprint Race, imparerò da questo errore per il futuro. Peccato anche per la gara, è stata solitaria e noiosa per molti di noi”.

 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati