F1 | Virtual GP Cina, la Red Bull schiera Albon e Courtois

"Correre contro altri piloti di Formula 1 è fantastico", ha detto il portiere belga

Thibaut Courtois affiancherà Alexander Albon nel Virtual GP della Cina come pilota Red Bull. Le buone prestazioni di queste settimane hanno convinto gli austriaci ad "ingaggiare" il portiere belga per la tappa di Shanghai
F1 | Virtual GP Cina, la Red Bull schiera Albon e Courtois

Per il terzo appuntamento della Formula 1 eSports, che domani sarà di scena sul circuito cinese di Shanghai, la Red Bull ha deciso di schierare una coppia inedita: confermato Alex Albon, al suo fianco come compagno di squadra ci sarà Thibaut Courtois, portiere del Real Madrid. Le ottime prestazioni del belga sia nelle gare ufficiali che in quelle organizzate da Charles Leclerc per la #RaceForTheWorld hanno convinto la squadra austriaca ad “ingaggiare” l’estremo difensore dei Blancos. A farne le spese il buon Luca Albon, fratello di Alex, che in queste settimane si è comunque ben disimpegnato su F1 2019. Courtois sarà in compagnia di Ciro Immobile, secondo calciatore a prendere parte al Virtual GP della Cina.

“Sono davvero felice di correre questa domenica insieme ad Albon per la Red Bull e di far parte della loro famiglia eSports – ha detto Courtois. Mi hanno dato dei suggerimenti che mi hanno permesso di allenarmi nelle ultime settimane, quindi non vedo l’ora che arrivi la gara. Adoro il gioco e correre contro altri piloti di Formula 1 è fantastico. Spero di raggiungere la zona punti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati