F1 | Tre anni fa moriva Jules Bianchi

Il ricordo dei suoi colleghi sui social

F1 | Tre anni fa moriva Jules Bianchi

Dopo nove mesi di coma in seguito al drammatico incidente in Giappone, il cuore del giovane pilota francese, ha smesso di lottare il 17 luglio 2015. 

Sono passati tre anni ma il ricordo di Jules Bianchi continua a vivere, nella famiglia che ha voluto una fondazione a scopo benefico in suo onore, nei colleghi che oggi lo hanno ricordato attraverso i social. Dopo questo tempo ci si interroga ancora sul perché non è stato fatto abbastanza per evitare una simile tragedia e per la quale la famiglia sta ancora combattendo, dopo aver dichiarato due anni fa di voler portare a processo la FIA e tutti coloro coinvolti nell’incidente.

https://twitter.com/PierreGASLY/status/1019161528887627776

Di Jules rimane indelebile il suo sorriso, i suoi occhi pieni di vita, la gentilezza e l’umiltà che vorremmo vedere spesso nei piloti del motorsport.

Ciao Jules…

 

F1 | Tre anni fa moriva Jules Bianchi
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. .. non è normale

    17 luglio 2018 at 19:19

    R.I.P. Jules ;(

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati