F1 | Toro Rosso-Honda, nuove complicazioni: Hartley costretto a montare la quarta power unit stagionale

Penalizzato il neozelandese: scatterà dal fondo della griglia. Contrattempo anche per Grosjean: problemi alla specifica 2, rimontata la vecchia unità

F1 | Toro Rosso-Honda, nuove complicazioni: Hartley costretto a montare la quarta power unit stagionale

Brutte notizie per Brendon Hartley: in seguito al problema al motore rimediato nelle FP2 del venerdì, la Toro Rosso ha dovuto procedere sulla STR13 del neozelandese all’introduzione della quarta power unit stagionale. Per questo, dunque, gli verrà comminata una penalità e al Paul Ricard partirà dal fondo della griglia.

La Honda ha commentato così l’accaduto: “Abbiamo spedito la power unit in Giappone per ulteriori indagini. Ieri sera abbiamo cambiato tutte e sei le componenti, quindi, a causa delle sanzioni che abbiamo subito, Brendon partirà dal fondo della griglia. La specifica con cui correrà oggi sarà l’ultima, ovvero la stessa di ieri e del Gran Premio del Canada. Speriamo di fare una bella gara con Brendon e di recuperare strada”.

Nel frattempo, la sfortuna continua perseguitare Romain Grosjean: a causa di un problema all’MGU-H, sulla sua Haas è stata rimontata la specifica 1 della power unit Ferrari, utilizzata fino al Gran Premio di Monaco.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati