Formula 1 | Ferrari, Brendon Hartley protagonista all’interno del paddock di Montreal

L'ex Toro Rosso presente in Canada per diverse attività promozionali

Hartley ha seguito le terze libere insieme agli ingegneri del Cavallino
Formula 1 | Ferrari, Brendon Hartley protagonista all’interno del paddock di Montreal

Brendon Hartley è arrivato nel paddock del Gran Premio del Canada dove è stato protagonista di diverse attività. La giornata del neozelandese, che fa parte del gruppo dei quattro piloti che si alterna al simulatore di Maranello, è iniziata con la terza sessione di prove libere che Brendon ha seguito in garage insieme agli ingegneri.

Con la stella NHL. Hartley ha poi incontrato la giovane stella della NHL, Ryan Poehling, che recentemente è salito agli onori della cronaca per aver eguagliato un record che resisteva dal 1943. Il ragazzo di Lakeville (Minnesota), che gioca nella squadra del Montreal Canadiens, ha esordito in NHL il 6 aprile scorso segnando una tripletta ai Toronto Maple Leafs: era dal 1943 che un giocatore dei Canadiens non realizzava tre gol in una partita.

In quell’occasione era stato Alex Smart. Poehling, che è a Montreal ospite di Shell, ha però fatto ancora di più in quell’occasione, dal momento che ha messo a segno anche la rete decisiva negli shootout (l’equivalente dei rigori del calcio).

Ferrari Challenge. Brendon nel pomeriggio ha poi partecipato a tutti i briefing tecnici cogliendo anche l’opportunità di salire al Paddock Club per salutare i clienti Ferrari. Domani Hartley sarà anche tra i premiatori dei vincitori di Gara-2.

Formula 1 | Ferrari, Brendon Hartley protagonista all’interno del paddock di Montreal
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati