F1 | Russell sul podio in Belgio: “E’ il premio per lo straordinario lavoro di sabato”

Latifi: "Non volevamo concludere il fine settimana in questo modo"

Williams, le parole di Russell e Latifi sul GP del Belgio
F1 | Russell sul podio in Belgio: “E’ il premio per lo straordinario lavoro di sabato”

Al termine di una domenica caotica, con due soli giri di gara, George Russell ha concluso sul podio l’ultimo Gran Premio del Belgio, 12° appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. L’inglese della Williams, sfruttando la superba qualifica di sabato pomeriggio, è riuscito a concludere il fine settimana a Spa con tanti buoni punti (9, la metà di quello che solitamente vengono assegnati al secondo classificato.ndr) che consentono alla scuderia con base a Grove di consolidare la propria posizione in campionato nei confronto di Haas e Alfa Romeo.

“Le condizioni della pista erano incredibilmente difficili e anche in seconda posizione, con una sola vettura davanti a me, non riuscivo a vedere Verstappen”, ha affermato George Russell. “Sono davvero dispiaciuto per tutti quelli che erano in pista e per quello che ci guardano in giro per il mondo. Avremmo voluto gareggiare, ma la sicurezza deve venire prima di qualsiasi cosa”.

“Provo una sensazione strada, perchè non ho mai avuto un traguardo del genere della mia carriera, ma si tratta comunque di un podio”, ha aggiunto. “E’ il premio per lo straordinario lavoro che abbiamo svolto ieri. Ovviamente, se la gara fosse andata avanti, sarebbe stato estremamente complicato confermare la posizione. Dopo i punti in Ungheria, eccoci qui sul podio! E’ la ricompensa per il lavoro svolto negli ultimi tre anni”.

Qui le valutazioni di Nicholas Latifi: “Non volevamo sicuramente concludere il fine settimana in questo modo. So che a tutti sarebbe piaciuto correre, ma sfortunatamente le condizioni lo hanno reso troppo pericoloso. E’ davvero un peccato per i fan, visto che sono rimasti seduti al freddo tutto il giorno. Dobbiamo solo ringraziarli. Dal punto di vista della squadra, abbiamo ottenuto un podio e punti importanti che consolidano la nostra posizione nel campionato. Quindi lasciamo il Belgio guardando il bicchiere mezzo pieno”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati