F1 | Domenicali: “Sarebbe stato bello vedere Schumacher e Alonso sfidarsi sulla stessa vettura”

"Con Schumacher avevano il team migliore sotto tutti i punti di vista, con Alonso invece abbiamo sfiorato il titolo nonostante una monoposto inferiore", ha detto l'attuale presidente della Lamborghini

F1 | Domenicali: “Sarebbe stato bello vedere Schumacher e Alonso sfidarsi sulla stessa vettura”

Stefano Domenicali, nella sua lunga esperienza professionale in Ferrari, ha potuto ammirare tanti campioni con la tuta rossa del Cavallino. Tra i quali figurano fuoriclasse come Michael Schumacher e Fernando Alonso.

Parlando proprio del talento di Schumacher e Alonso, l’attuale presidente della Lamborghini ha detto: “Considero Fernando un pilota incredibile – ha sottolineato nell’ultimo podcast Beyond the Grid, pubblicato su formula1.com -. I numeri di Michael sono incredibili, ma Fernando ha ottenuto molto successi in Ferrari. Schumacher ha terminato la sua carriera, mentre Alonso no: vediamo se riuscirà a vincere la Tripla Corona, mi auguro che possa farlo”.

Sicuramente sarebbe stato bello vederli gareggiare sulla stessa vettura per vedere chi avrebbe primeggiato”, ha aggiunto Domenicali.

Hanno vissuto periodi differenti in Ferrari: con Schumacher avevamo il team migliore dal punto di vista dei piloti, delle prestazioni e del management. Quando invece Fernando divideva il box con Felipe (Massa, ndr) sfortunatamente non avevano l’auto migliore, ma nonostante questo abbiamo sfiorato il titolo nel 2010 e 2012”, ha concluso l’ex team principal della Rossa.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

6 commenti
  1. Francesco

    23 settembre 2018 at 18:22

    Schumacher e Alonso: nonostante quello che dicono a gran voce quelli che credono di sapere e invece purtroppo sono solo dei troll, i due migliori piloti di F1 degli ultimi anni, due piloti veramente capaci di fare la differenza anche con vetture inferiori… e lo hanno ampiamente dimostrato!!!!!

    • giallo81

      24 settembre 2018 at 13:59

      Pienamente d’accordo con Francesco, aggiungerei anche Hamilton che negli ultimi anni ha dimostrato di essere anche lui una macchina da guerra. Quando ad Alonso deve ringraziare proprio il buon domenicali e le strategie folli del muretto se non si è laureato campione con la ferrari.

  2. francof1

    francof1

    24 settembre 2018 at 09:18

    Schumacher nu avrebbe fatto polpette di ALONZO specialmente per l’arroganza che a Alonzo

    • Francesco

      25 settembre 2018 at 12:32

      Vorrei solo farti notare che è successo proprio il contrario, ovvero è stato Alonso a fare polpette di Schumacher e a battere il dominio che Schumacher portava avanti da tanti anni in Ferrari…
      Se poi la vuoi vedere dal tuo punto di vista, quello appunto dei numerosi troll che sparano incondizionatamente su Alonso, accomodati pure, ma la verità è sotto gli occhi di tutti!!!
      P.S.: senza naturalmente nulla togliere alla grandezza di Schumacher, uno dei migliori di tutti i tempi, ma anche parecchio aiutato dalla netta superiorità della vettura che ha guidato in tanti anni, altrimenti avrebbe vinto anche prima del 2000 con la Rossa!!! non credi???

      • Francesco

        25 settembre 2018 at 12:35

        …è sintomatico poi vedere come voi troll usiate questi mezzucci nel chiamare il pilota con storpiature o appellativi che denotato palesemente la vostra natura, vi si identifica subito!!!

      • Francesco

        25 settembre 2018 at 12:37

        …sorvoliamo poi su sintassi, ortografia e grammatica, materie particolarmente estranee ai troll più accaniti…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Coronavirus, Ferrari dona ambulanza all’AUSL Modena

"Siamo uniti nella lotta contro questa pandemia con l'intera comunità medica”, si legge nel tweet pubblicato da Maranello
La Ferrari, attraverso i propri canali social, ha ufficializzato la donazione di un’ambulanza all’azienda sanitaria locale di Modena. Un bellissimo