F1 | Red Bull, Marko stuzzica la Mercedes: “Favorevoli al cambio regolamentare perchè sono arrivati alla fine del proprio sviluppo”

"Non riescono più a migliorare e per il futuro hanno scelto di cambiare le carte in tavola, penalizzando gli avversari", ha aggiunto

F1 | Red Bull, Marko stuzzica la Mercedes: “Favorevoli al cambio regolamentare perchè sono arrivati alla fine del proprio sviluppo”

Secondo Helmut Marko, Mercedes ha scelto di approvare i regolamenti 2019 per penalizzare tutti gli avversari che, almeno per adesso, sembrano avvicinarsi sempre di più alle prestazioni della Scuderia di Brackley. Una mossa estremamente lucida con cui Toto Wolff punta ad azzerare i valori, rimettendo tutte le squadre sullo stesso livello.

Questa mossa sarebbe dettata dal fatto che all’interno della Mercedes, dopo cinque anni di successi, si respiri un’aria diversa, dovuta soprattutto al fatto che gli avversari, con l’attuale concept aerodinamico, sembrano avere un margine di crescita superiore rispetto a quello della Scuderia tedesca. Un processo che, considerando i livelli di oggi, potrebbe portare la Mercedes a una situazione scomoda per il futuro.

Un nuovo regolamento, invece, permetterebbe ai tecnici a Brackley di ripartire da zero, creando una situazione di parità con Red Bull e Ferrari.

Ecco le parole di Helmut Marko: “La Mercedes voleva nuove regole tecniche perchè sono arrivati alla fine del proprio concetto aerodinamico. Non riescono più a migliorare e per il futuro hanno scelto di cambiare le carte in tavola, penalizzando gli avversari. Hanno scelto di ripartire da zero e sono riusciti a creare condizioni pari per tutti”.

F1 | Red Bull, Marko stuzzica la Mercedes: “Favorevoli al cambio regolamentare perchè sono arrivati alla fine del proprio sviluppo”
4.5 (90%) 12 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati