F1 | Mercedes, Bottas: “Test importanti per comprendere al meglio le gomme e lavorare sul set-up”

Il finlandese della Mercedes conclude i test con il miglior tempo e 139 giri all'attivo

F1 | Mercedes, Bottas: “Test importanti per comprendere al meglio le gomme e lavorare sul set-up”

Miglior tempo e 290 giri totali. Si conclude così la prima sessione di test in-season della Mercedes, che lascia la Spagna con un buon bottino, dopo aver dominato il Gran Premio disputato sulla pista di Barcellona la scorsa settimana. A prendere il volante nella seconda e ultima giornata di prove è stato Valtteri Bottas, sostituendo Lewis Hamilton, il quale aveva girato ieri. Il programma che il finlandese ha portato avanti nell’ultimo giorno di prove è molto simile a quello completato dal compagno di squadra il martedì: in mattinata il team di Stoccarda si è quindi concentrato sulla raccolta di dati aerodinamici, in modo da poter verificare la corrispondenza tra la galleria del vento e gli ultimi aggiornamenti portati in pista, mentre nel pomeriggio Bottas è stato impegnato in diversi long run per comprendere al meglio il comportamento delle gomme Pirelli in vista degli appuntamenti futuri. Il pilota della Mercedes ha concluso la giornata segnando il miglior tempo dell’intera sessione di test (1:16.904) e completando 139 giri.

“Quella di oggi è stata una giornata davvero interessante e abbiamo completato il nostro programma tranquillamente” – ha commentato Bottas a fine giornata -. “Avevamo una base sui dati dello scorso weekend e l’abbiamo usata per lavorare su diversi set-uo, provando alcuni cambiamenti più importanti di quelli che di solito si farebbero durante un weekend di gara. Abbiamo anche ottenuto informazioni importanti sulle gomme, cosa importante visto che l’aspalto di Barcellona è simile a quello che troveremo a Silverstone e al Paul Ricard. Sono contento di eessere tornato in macchina oggi. Ora guardiamo avanti al prossimo Gran Premio a Moanco” ha poi concluso il finlandese.

 

F1 | Mercedes, Bottas: “Test importanti per comprendere al meglio le gomme e lavorare sul set-up”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Lauda telefona a Hamilton

L'inglese: "Mi ha scioccato sentirlo, ci manca molto"
Il pilota inglese, ha dichiarato di aver ricevuto una piacevole sorpresa qualche giorno fa, quando ha ricevuto la telefonata del