F1 | Red Bull, Horner conferma: “Prenderemo una decisione sul fornitore solo dopo aver confrontato i motori Honda e Renault”

"Questo avverrà in Canada e quindi non ufficializzeremo nulla prima di quel GP", ha aggiunto

F1 | Red Bull, Horner conferma: “Prenderemo una decisione sul fornitore solo dopo aver confrontato i motori Honda e Renault”

Secondo quanto dichiarato da Christian Horner, Red Bull prenderà una decisione sul motorista per l’anno prossimo solo dopo il Gran Premio del Canada. L’obiettivo della Scuderia austriaca, infatti, è quello di confrontare il primo step evolutivo portato in pista da Renault e Mercedes, così da avere un’idea chiara sul futuro. Honda, al momento, può contare su dei rapporti preferenziali dovuti alla partnership con Toro Rosso, ma il Manager inglese ha rivelato come questo non stia influenzando le valutazioni del team austriaco, dato che l’obiettivo, almeno nel medio periodo, sia quello di giocarsela con Mercedes e Ferrari. Proprio in tal senso, Mateschitz sceglierà la power unit che gli darà più garanzie sul piano delle prestazioni.

Ecco le parole di Christian Horner: “Parleremo tra un mese o giù di lì. Abbiamo sempre detto che prima di prendere una decisione avremmo voluto confrontare il nostro motore con quello Honda e questo avverrà in Canada. Solo a quel punto avremo un’chiara su cosa fare. Purtroppo Ferrari e Mercedes, al momento, possono contare su un livello di potenza superiore in qualifica e questo ci penalizza”.

“Monaco è stato un caso dettato dalle caratteristiche del circuito, ma in una situazione normale siamo dietro. Se riusciremo a essere efficaci anche al sabato, Mercedes e Ferrari non saranno impossibili da battere. Proprio per questo vogliamo avere un’idea chiara si quale motore scegliere per la prossima stagione” ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati