F1 | Red Bull, Christian Horner: “Max straordinario in Q2”

"Le diverse strategie potrebbero regalarci sorprese" ha commentato il team principal Red Bull

F1 | Red Bull, Christian Horner: “Max straordinario in Q2”
Christian Horner può ritenersi soddisfatto del lavoro della sua squadra: entrambi i piloti sono ovviamente riusciti ad entrare in Q3, ma il capolavoro è stato fatto da Max Verstappen, che si qualifica per il Q3 con gomma dura. Questo da una possibilità una alla Red Bull, l’unica a partire con questa mescola in top 10. Albon, invece, partirà con la gomma media, mescola che più si adattava alla sua guida, ma il suo ultimo tentativo in Q3 con gomma soft non è riuscito a rendergli giustizia: il thailandese partirà in nona posizione.
La nostra strategia in qualifica è stata molto semplice, visto che la mescola più morbida reagiva in modo diverso questo weekend e la gomma ottimale era diversa per ogni vettura – ha spiegato Christian Horner, team principal Red Bull – Max è stato straordinario in Q2, con quel giro su gomma dura e sarà quindi l’unico pilota a patire con quella mescola in top 10. Questo potrebbe darci più possibilità in gara. Alex è riuscito facilmente ad entrare Q3 e sembrava molto veloce con la mescola media, migliorandosi ad ogni tentativo, ma non era ugualmente a suo agio col set-up con gomma soft. Il suo ultimo run è stato cruciale e partirà quindi dalla nona posizione. Con le temperature più alte, le mescole più morbide e le tante possibili strategie, il gran premio del 70° anniversario della Formula 1 potrà regalarci qualche sorpresa“.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati