F1 | Renault, grande delusione per Daniel Ricciardo, da quinto a quattordicesimo

Il pilota australiano ha perso tante posizioni in pista e guarda già a Barcellona: "Weekend davvero frustrante"

F1 | Renault, grande delusione per Daniel Ricciardo, da quinto a quattordicesimo

Non è stata affatto una gara facile, quella di Daniel Ricciardo. Il pilota australiano, partito dalla quinta casella al via, ha tagliato il traguardo del gran premio del 70° anniversario della Formula 1 in quattordicesima posizione. Un gran peccato, per quella che si prospettava una grande gara per la Renault, che ha mostrato un buonissimo passo gara nella giornata di venerdì. La gestione gomme ha compromesso la gara dell’Honey Badger, ma non quanto l’incidente con Carlos Sainz, che ha fatto scivolare ancora di più Daniel nelle retrovie, fino alla quattordicesima posizione.

E’ stata una di quelle giornate in cui le cose non fanno altro che peggiorare. Lo start è stato decente, sono riuscito a tenere la sesta posizione e a tenere il ritmo delle vetture davanti. Al primo pit-stop abbiamo montato ancora le medie e ho faticato in pista. Avremmo dovuto montare le hard, ma dopo il caos in curva tre ho perso il posteriore per difendermi da Carlos Sainz e mi sono girato” ha raccontato Daniel, che riguardo all’incidente al trentunesimo giro ha dichiarato, nelle interviste post gara, di aver fatto una ‘mossa alla Vettel‘.

Da li, la gara era finita. Dobbiamo accettarlo e guardare a Barcellona. Oggi è stato frustrante, ma c’è tanto di positivo da prendere da questi due weekend a Silverstone“.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati