F1 | Red Bull, Albon quarto nel Virtual GP d’Austria

"E' stato divertente, ma la cosa importante è raccogliere fondi per Wings for Life", ha aggiunto

F1 | Red Bull, Albon quarto nel Virtual GP d’Austria

E’ andato in scena ieri il primo di tre appuntamenti organizzati dalla Formula 1, in collaborazione con la Codemasters per quanto riguarda l’edizione 2021 dei Virtual GP. Al contrario dello scorso anno, fortunatamente, il campionato reale inizierà a fine marzo, e questi eventi sono organizzati interamente a scopo benefico. Enzo Fittipaldi si è portato a casa il GP d’Austria davanti a Stoffel Vandoorne ed Arthur Leclerc. Al quarto posto Alex Albon, attuale pilota di riserva della Red Bull, ambasciatore della Wings for Life, associazione no profit. Al suo fianco ha corso il campione mondiale della MXGP Jeffrey Herlings, bravo soprattutto a creare caos, ma fin quando si gioca, va bene anche così.

“Il quarto posto non è così male considerando la posizione di partenza, è stata una gara divertente – ha detto Albon. Ringrazio il mio compagno Jeffrey per aver fatto fuori diverse macchine in partenza. Volendo, ci siamo qualificati in quarta e sedicesima posizione, ma siamo finiti in fondo alla griglia, non so perché sia successo ma è stato divertente partire da dietro. Mi sono disconnesso da internet e ho perso circa cinque secondi, peccato. Devo assolutamente sistemare la mia connessione prima del prossimo weekend. E’ bello raccogliere fondi per Wings for Life grazie alla Formula 1. Adesso quel che conta è raccogliere più soldi nel prossimo fine settimana”.

“Abbiamo fatto un buon lavoro – ha ammesso Herlings. Di solito non gioco, quindi stare solo a un paio di secondi dal resto della griglia non è poi così male. Io e Alex siamo finiti in fondo alla griglia, mi sono divertito e ho spinto un paio di ragazzi fuori pista. Nonostante il testacoda e il drive through, il che mi ha costretto a stare in fondo alla griglia per gran parte della gara, è stato tutto molto divertente. E’ una bella idea e sono contento di poter raccogliere fondi per Wings for Life divertendoci”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati