F1 | Reclamo Renault, non saranno sequestrati ulteriori pezzi della Racing Point

Così come a Zeltweg e Budapest, le parti incriminate sono le stesse

F1 | Reclamo Renault, non saranno sequestrati ulteriori pezzi della Racing Point

Così come dopo il Gran Premio di Stiria e quello d’Ungheria, la Renault ha presentato nuovamente reclamo nei confronti della Racing Point. Secondo il team francese la RP20 sarebbe irregolare vista la somiglianza con la Mercedes dello scorso anno. Dopo la corsa di Budapest, la FIA ha dichiarato che non avrebbe sigillato e sequestrato ulteriori componenti della vettura britannica, visto che erano le stesse messe in dubbio già a Zeltweg. Di fatto è accaduta la stessa cosa anche oggi, con il benestare sia della Racing Point che della Renault stessa. La sentenza tra l’altro è prevista per i prossimi giorni.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati