F1 | Ralf Schumacher: “David ha ancora molta strada da fare, Mick ha buone possibilità”

"Alfa Romeo potrebbe essere un'opportunità; Kimi terminerà presto la carriera e Giovinazzi non è insostituibile", ha detto il tedesco

Ralf Schumacher ha ben chiare le idee per quanto riguarda il futuro di suo figlio e suo nipote
F1 | Ralf Schumacher: “David ha ancora molta strada da fare, Mick ha buone possibilità”

Il nome Schumacher sta continuando a crescere attorno al mondo della Formula 1. Dopo le incredibili gesta di Michael, sette volte campione del mondo e la carriera tutto sommato accettabile di Ralf, i giovani avanzano, o almeno ci provano. Mick, figlio del Kaiser si appresta ad iniziare il secondo anno in Formula 2, mentre il cugino David, primogenito di Ralf e classe 2001 è ancora nell’orbita Formula 3, quindi avrà bisogno di un po’ più di tempo prima di poter pensare ad un futuro nella classe regina.

“David è ancora molto, molto lontano dall’entrare in Formula 1 – ha detto Ralf. Per prima cosa, deve iniziare con calma il campionato di Formula 3, il grande Circus è ancora così lontano che non ha nemmeno bisogno di pensarci. Per quanto riguarda Mick invece, suggerirei a tutti di aspettare e vedere come andrà questa stagione. Sarà molto importante per lui questo campionato di Formula 2, bisogna concedergli un po’ più di tempo. Ha buone possibilità di entrare in Formula 1, ad esempio in Alfa Romeo. Kimi potrebbe presto terminare la carriera e Giovinazzi non è così insostituibile, quindi credo che un giovane pilota come Mick possa avere una possibilità.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati