F1 | Norris non si fa illusioni: Verstappen ha già la vittoria in pugno

"Posso lottare per il podio! Ancora un altro giro e avrei passato Charles nella Sprint", ha detto il pilota inglese della McLaren

F1 | Norris non si fa illusioni: Verstappen ha già la vittoria in pugno

Lando Norris ha chiuso in quarta posizione la Sprint Race al COTA. Il pilota della McLaren è stato in bagarre prima con Perez e poi con Sainz per gran parte della mini gara del sabato, con la Ferrari decisamente veloce in rettilineo. Una sbavatura da parte dell’ex compagno di squadra però lo ha favorito, e nel finale si è fatto molto minaccioso alle spalle di Leclerc, il quale però è riuscito a tenere il terzo posto. Il britannico non si fa illusioni per quanto riguarda la gara di oggi, e crede che Verstappen abbia già la vittoria in pugno nonostante parta dalla terza fila. L’obiettivo realistico quindi resta quello del podio, assolutamente raggiungibile, non prima di esserselo conteso quantomeno con Hamilton e lo stesso monegasco.

“Sono riuscito a passare Carlos solo perché ha commesso un errore – ammette Norris in mixed zone. Al di là di questo, il nostro passo è stato molto forte oggi. Certo, è stato complicato superare, ma a volte va così. Mi sono divertito perché ho spinto tanto fino alla fine, e con un giro ancora a disposizione, avrei preso Charles per la terza posizione, ma è comunque una buona giornata per noi. Credo che Max abbia la vittoria già in tasca, però possiamo puntare al podio: la Mercedes ha dimostrato di avere un passo gara molto forte, ma abbiamo varie opzioni strategiche e ci sono ancora tante domande senza risposta, ma vedendo il nostro ritmo di oggi con le gomme medie, possiamo giocarcela assolutamente”.

4.3/5 - (3 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati