F1 | Nicolas Todt sulla carriera di Leclerc: “Orgoglioso del suo percorso”

"Gli ho offerto un contratto all'età di quattordici anni", ha affermato Todt

Nicolas Todt ha parlato del processo di crescita portato avanti da Charles Leclerc, sottolineando come il monegasco stia raccogliendo i frutti del suo enorme lavoro
F1 | Nicolas Todt sulla carriera di Leclerc: “Orgoglioso del suo percorso”

In una chiacchierata concessa alla stampa francese, Nicolas Todt ha parlato della carriera di Charles Leclerc, sottolineando come il monegasco sia riuscito non solo a migliorare sul piano personale, ma anche a raggiungere un sedile estremamente ambito come quello della Ferrari.

Un percorso netto, costellato da successi e ottimi risultati, su cui il Manager transalpino non ha mai avuto alcun dubbio, visto il talento mostrato dall’attuale pilota della Rossa nelle categorie juniores (Leclerc, ricordiamo, ha conquistato i titoli di GP3 e Formula 2.ndr).

“Sono molto orgoglioso della carriera di Leclerc”, ha affermato Nicolas Todt. “Ho contribuito al suo trasferimento in Ferrari e sono estremamente felice dei suoi risultati”.

“Gli ho offerto un contratto all’età di quattordici anni”, ha proseguito il francese. “Aveva finito i soldi e stava per smettere. Subito dopo l’ho presentato alla Ferrari e adesso guida per loro. Onestamente tutto questo non sarebbe mai accaduto se non avessero creduto in lui”.

Sul piano personale ha aggiunto: “Sono l’unico manager che investe denaro nei suoi piloti e tutto ciò mi distingue dagli altri”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati