F1 | Messico positivo per l’Alfa Romeo Sauber, con Leclerc settimo ed Ericsson nono

Charles: "Contento del mio risultato", lo svedese: "Non ho commesso errori"

F1 | Messico positivo per l’Alfa Romeo Sauber, con Leclerc settimo ed Ericsson nono

Era chiamata ad un riscatto dopo due weekend non proprio esaltanti, e l’Alfa Romeo Sauber ha confermato le attese cogliendo un’ottima prestazione in Messico. Leclerc ed Ericsson hanno portato punti importanti a Hinwil grazie al settimo e nono posto in gara, con una C37 assolutamente competitiva e ampiamente nella top ten.

“E’ stata una bella gara e sono contento del mio risultato – ha detto Leclerc. Il settimo posto è il mio secondo miglior risultato finora in Formula 1: gara impegnativa, così come la gestione delle gomme. Buon lavoro da parte della squadra, abbiamo portato a casa dei punti importati per il costruttori. Nel complesso è un risultato positivo, spero che saremo in grado di ottenere una prestazione simile anche nella gara del Brasile”.

“Grande risultato per la squadra – ha dichiarato Ericsson. Portare entrambe le vetture a punti è il frutto di un enorme sforzo che ci ha permesso di guadagnare una posizione nel campionato costruttori. Sono orgoglioso della mia gara e penso che sia stata una delle mie più belle in Formula 1. Ho dovuto faticare per gestire le gomme, recuperando molte posizioni dopo il pit-stop, ma non ho commesso errori, quindi sono molto soddisfatto del mio risultato”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati