F1 | Mercedes, Wolff: “Lauda rimarrà una delle più grandi leggende del nostro sport”

"È stato un privilegio averlo tra le nostre fila", ha detto il manager austriaco

F1 | Mercedes, Wolff: “Lauda rimarrà una delle più grandi leggende del nostro sport”

La Mercedes ha perso la sua luce guida”, con queste parole il team principal della Stella Toto Wolff ha voluto rendere omaggio al connazionale Niki Lauda, scomparso nelle scorse ore all’età di 70 anni.

Presidente non esecutivo della Mercedes a partire dal 2012, Lauda è stata una delle figure cardini della scuderia di Brackley che sta dominando la scena del Circus dal 2014: “Niki rimarrà sempre una delle più grandi leggende del nostro sport: ha unito eroismo, umanità e onestà dentro e fuori l’abitacolo – ha sottolineato Wolff -.  La sua scomparsa lascia un vuoto in Formula 1. Non abbiamo appena perso un eroe che ha messo in scena la rimonta più straordinaria mai vista, ma anche un uomo che ha portato preziosa chiarezza e candore alla moderna Formula 1”.

Come compagno di squadra negli ultimi sei anni e mezzo, Niki è stato sempre onesto e assolutamente leale, è stato un privilegio averlo tra le nostre fila. Ogni volta che camminava per Brackley e Brixworth, o pronunciava uno dei suoi famosi discorsi motivazionali, portava un’energia che nessun altro sapeva replicare. Niki, sei abbastanza insostituibile, non ce ne sarà mai un altro come te. È stato un onore chiamarti nostro Presidente e chiamarti amico mio è stato un privilegio”, ha concluso Wolff.

Piero Ladisa


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati