F1 | Mercedes, Wolff a sorpresa: “Hamilton in Ferrari? Darei un 25% di possibilità”

Sull'impegno di Mercedes in Formula 1 ha aggiunto: "Il motorsport fa parte del nostro DNA"

Wolff non ha smentito le voci circolate nelle ultime settimane
F1 | Mercedes, Wolff a sorpresa: “Hamilton in Ferrari? Darei un 25% di possibilità”

Intercettato dalla stampa al termine del Gran Premio di Abu Dhabi, ultimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, Toto Wolff ha parlato del possibile ritiro della Mercedes a partire dal 2021, sottolineando come l’obiettivo del marchio tedesco sia quello di proseguire questa piacevole avventura in F1.

Nonostante le tante indiscrezioni circolate nelle ultime settimane, infatti, la scuderia campione del mondo vuole garantirsi un futuro all’interno della categorie, aspetto che ovviamente porterà a dei cambiamenti nel prossimo futuro.

Sulle voci di mercato riguardanti Hamilton, invece, Wolff ha preferito non smentire definitivamente le chiacchiere delle ultime settimane, evidenziando come lo scenario di Lewis in Rosso abbia una possibilità di realizzazione pari al 25%. Pretattica o realtà? Non ci resta che aspettare per scoprirlo.

“Riteniamo che la Formula 1 e il motorsport facciano parte del DNA del nostro marchio”, ha affermato Toto Wolff al termine dell’ultimo Gran Premio di Abu Dhabi. “Penso che dobbiamo aumentare l’efficienza del nostro lavoro, garantendo buone prestazioni economiche e riducendo il livello di investimenti che Daimler fa nel nostro progetto. Se riusciremo a raggiungere tutto ciò, rimarremo in Formula 1 per molti anni”.

Sul possibile approdo di Lewis Hamilton in Ferrari a partire dal 2021 ha aggiunto: “Un pilota di quel livello ha sempre un grande impatto in una squadra e personalmente non voglio fare l’errore di sottovalutare il potenziale della Ferrari. Alla realizzazione di questo scenario darei una una possibilità del 25%”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Zac

    5 Dicembre 2019 at 11:05

    Io il 26%.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati