F1 | Mercedes, Shovlin conferma: “Hamilton ha riportato solo danni minimi nell’incidente con Raikkonen”

"Lewis ha lamentato dei problemi, ma questi erano dovuti all'aria sporca proveniente dalle altre vetture", ha aggiunto

F1 | Mercedes, Shovlin conferma: “Hamilton ha riportato solo danni minimi nell’incidente con Raikkonen”

Nel corso dello speciale “F1 Debrief”, Andrew Shovlin ha fatto chiarezza sui problemi accusati dalla Mercedes W09 EQ-Power+ di Lewis Hamilton dopo il contatto con Kimi Raikkonen, sottolineando come la squadra non abbia riscontrato alcun danno di rilievo sulla vettura dell’inglese. Nonostante le comunicazioni radio del Campione del Mondo in carica, infatti, la sua vettura non è stata penalizzata dal contatto con la SF71H del finlandese, col fondo e i sidepods che hanno svolto regolarmente il proprio lavoro per l’intera durata del Gran Premio.

Hamilton, quindi, ha corso con una vettura al massimo delle proprie capacità e d’altronde, visto i tempi fatti segnare durante la corsa, non era difficile immaginare una situazione di questo tipo. Per quanto riguarda i problemi nella prima parte della corsa, invece, Shovlin ha rivelato come il traffico abbia giocato un ruolo chiave nelle performance della W09, evidenziando come le difficoltà lamentate da Lewis fossero dovute all’aria “sporca” proveniente dalle macchine davanti a lui.

Qui lo speciale

F1 | Mercedes, Shovlin conferma: “Hamilton ha riportato solo danni minimi nell’incidente con Raikkonen”
1.7 (33.33%) 6 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Daytona

    11 luglio 2018 at 19:42

    Peccato che abbia frignato come se gli avesse staccato una sospensione.
    Ma poi ci ha pensato la safety a rimettere tutto a posto..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati