F1 | Mercedes, Lewis Hamilton: “Tra me e Bottas c’è grande rispetto”

Il sette volte campione del mondo afferma di avere un ottimo rapporto con il compagno di squadra

F1 | Mercedes, Lewis Hamilton: “Tra me e Bottas c’è grande rispetto”

Squadra che vince non si cambia ed è per questo che – nonostante le prestazioni di Valtteri Bottas pericolosamente altalenanti – Toto Wolff continua a rinnovare la fiducia al finlandese anno dopo anno. Lo stesso Lewis Hamilton ammette di avere un ottimo rapporto con il suo compagno di squadra e di non cercare scuse in quelle rare volte in cui Valtteri lo batte.

“Io e Bottas ci rispettiamo a vicenda le dichiarazioni dell’inglese della Mercedes, raccolte dal portale GP FansQuando uno dei due batte l’altro sa di aver lavorato meglio, quando perde sa che dovrà lavorare di più. Lavoriamo molto sul nostro rapporto sia come compagni di squadre che come rivali, senza permettere a ciò che accade in pista di rovinare la nostra relazione”.

Per Hamilton non deve essere troppo difficile rispettare Bottas, poiché gliele suona di santa ragione quasi ogni settimana, ma il sette volte campione del mondo fa un paragone anche con Rosberg, spiegando che il suo metodo di lavoro non è cambiato dopo l’addio di Nico e che quando perde non cerca alibi:

“In realtà non ho cambiato approccio al mio lavoro da quando Rosberg è andato viacontinua LewisLa mia è stata una crescita naturale, ho imparato come diventare sempre di più un leader in squadra. Sono molto concentrato a lavorare con i miei uomini. Se vengo battuto significa che il mio compagno ha lavorato meglio, non cerco mai alibi, mi piace dare tutto nel lavoro in pista, se poi vinco significa che sono stato il migliore, ed è una sensazione fantastica”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati