F1 | Mercedes, James Allison: “La Ferrari è stata molto veloce a Barcellona durante i test”

"Abbiamo avuto un inizio di campionato da sogno", ha aggiunto il dt inglese

F1 | Mercedes, James Allison: “La Ferrari è stata molto veloce a Barcellona durante i test”

La Mercedes è leader indiscussa di questo inizio di campionato. Il team anglo/tedesco ha ottenuto quattro doppiette su altrettante gare, distruggendo di fatto la concorrenza e i sogni dei tifosi della Ferrari, letteralmente a pezzi dopo i test di Barcellona che sembravano indicare tutt’altro. Proprio in Spagna si tornerà a correre in questo weekend, un po’ come a chiudere il cerchio iniziato a fine febbraio. Se anche qui la Mercedes dovesse dominare, allora sarà molto difficile, se non impossibile poter sperare in un recupero della Ferrari da qui a fine stagione. Poi ovviamente tutto può succedere, ma nel frattempo nel team di Stoccarda si fa festa per questo inizio straordinario di mondiale.

“Non è stata la solita folle perdita di pezzi che solitamente vediamo a Baku – ha detto James Allison, direttore tecnico della Mercedes. Per noi è stato un piacere gestire questo tipo di gara su una pista difficile con i nostri piloti che hanno lottato con le unghie e con i denti all’inizio per poi avvicinarsi molto a fine gara. E’ stato un inizio di campionato da sogno e non potremmo essere più felici di così: ora assicuriamoci che tutto ciò possa accadere anche a Barcellona, dove abbiamo visto le Ferrari essere molto veloci nei test invernali”.

F1 | Mercedes, James Allison: “La Ferrari è stata molto veloce a Barcellona durante i test”
4 (80%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Susan

    6 maggio 2019 at 21:17

    Se malauguratamente x voi dovesse vincere la Ferrari mi piacerebbe vedere la smorfia di dolore su quel tuo viso da E……..e

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | La Toro Rosso analizza il weekend di Baku

Fine settimana importante in termini di prestazioni, ma zero punti in saccoccia per la squadra italiana
La Toro Rosso ha fatto dei passi in avanti in termini di prestazioni a Baku, circuito dove solitamente la Honda