F1 | Hamilton si schiera con Bottas: “Non ha bisogno di difendere i risultati ottenuti nel 2020”

"Potrei dire una marea di cose positive su di lui, ma in definitiva credo che stia migliorando anno dopo anno", ha affermato il finlandese

Hamilton ha difeso Bottas dalle tante critiche che gli sono piovute sul finale della scorsa stagione
F1 | Hamilton si schiera con Bottas: “Non ha bisogno di difendere i risultati ottenuti nel 2020”

In una chiacchierata concessa alla stampa inglese, Lewis Hamilton si è schierato a favore di Valtteri Bottas, sottolineando come il finlandese non abbia alcun bisogno di difendere le performance mostrate con la Mercedes nel 2020.

Secondo il sette volte Campione del Mondo, Valtteri è riuscito spesso e volentieri a mostrare un ottimo passo, in particolare modo in qualifica, aspetto che gli ha permesso di giocarsela ad armi pari in alcuni Gran Premi. Risultati concreti e tangibili che non rispecchiano, secondo lui, la verità raccontata dalle tante critiche che sono piovute sull’ex Williams, soprattutto sul finale dello scorso campionato.

“Non penso che Valtteri abbia bisogno di difendere i risultati ottenuti in questa stagione e nemmeno ritengo di doverlo fare io”, ha dichiarato Lewis Hamilton. “Potrei dire una marea di cose positive su di lui, ma in definitiva credo che stia migliorando anno dopo anno, grazie soprattutto a un lavoro su se stesso. Spesso in qualifica mi ha dato del filo da torcere. Fuori dalla pista ci rispettiamo molto, il che fa capire quanto sia una brava persona”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati