F1 | McLaren, Alonso: “Vettura fantastica, è stato uno dei migliori weekend dell’anno”

Vandoorne: "Non potevo evitare l'incidente con Magnussen e Ricciardo; peccato, avremmo avuto la possibilità di fare punti"

F1 | McLaren, Alonso: “Vettura fantastica, è stato uno dei migliori weekend dell’anno”

La McLaren lascia Interlagos parzialmente soddisfatta, con l’8° posto di Fernando Alonso e lo sfortunato ritiro di Stoffel Vandoorne.

Alonso ha commentato così la sua brillante performance: “Nel complesso, è stato un buon GP per noi. Siamo partiti sesti, alla prima curva eravamo quinti, e poi abbiamo finito a punti. È stato uno dei migliori weekend dell’anno. Ho avuto una vettura fantastica per tutta la gara, però non riuscivo a sorpassare. Non avevamo abbastanza velocità sui rettilinei. In un paio di occasioni sono stato molto vicino a Felipe (Massa) in uscita di curva, e ho pensato ‘questo è il momento per superarlo’, ma anche con il DRS, lui riusciva a fuggire via. Era molto costante e non ha fatto nessun errore. Inoltre, essendo l’ultimo giro dell’ultima gara in Brasile della sua carriera, non ero sicuro di quanto sarebbe riuscito a difendersi! Non ho avuto la possibilità di superarlo e alla fine mi sono dovuto difendere da Perez, dunque sono stato felice di vedere la bandiera a scacchi”.

È durata solo pochi metri, invece, la gara di Vandoorne, vittima dello scontro al via con Ricciardo e Magnussen: “Sicuramente non è stata la gara che avrei voluto avere. Ho avuto un ottima partenza e una buona lotta con Ocon e Grosjean: li avevo quasi superati, rischiando di avere un incidente quando eravamo tutti vicini. In curva 2 mi sono messo in mezzo tra Magnussen e Ricciardo, ma non c’era spazio dove andare. Un epilogo sfortunato. Dal mio punto di vista, non potevo andare da nessuna parte per evitare l’incidente. Credo che oggi sia stata un’occasione mancata per segnare punti. Il nostro passo di gara venerdì sembrava essere veramente promettente e, con le condizioni del tracciato così calde e dopo aver avuto un buon inizio, avremmo avuto delle buone probabilità di ottenere dei punti. Un peccato”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

9 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati