F1 | Mazzola sui test di Valentino Rossi con la Ferrari: “Schumacher era incredulo”

L'interessante retroscena dell'ex ingegnere della scuderia di Maranello

F1 | Mazzola sui test di Valentino Rossi con la Ferrari: “Schumacher era incredulo”

Luigi Mazzola, Valentino Rossi e Michael Schumacher: una combinazione anomala, con un aneddoto in comune. L’ex ingegnere della Ferrari, attraverso un post pubblicato sul proprio profilo Facebook, ha svelato un piccante retroscena riguardante i diversi test che, tra il 2005 e il 2009, il nove volte campione del mondo di MotoGP completò a bordo della Rossa: “Non ricordo esattamente quanti test facemmo con Valentino Rossi in Ferrari, di sicuro almeno sette. Al primo Valentino entrò in pista e fece una decina di testacoda, all’ultimo faceva dei tempi incredibili e ricordo che Michael Schumacher, che era con me in telemetria, aveva uno sguardo attonito, quasi incredulo– ha scritto Mazzola.

Quei test non ebbero un seguito ufficiale: Rossi, dopo aver preso seriamente in considerazione la possibilità di un clamoroso approdo in Ferrari, decise infatti di proseguire la propria carriera in MotoGP, lasciando incompiuto quello che a tutti gli effetti sarebbe stato il matrimonio del secolo.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. calimero0123

    22 Gennaio 2018 at 16:42

    Simpatica fotografia :o)
    Forza Schumi !

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati