F1 | Force India, Fernley: “Renault e McLaren sono una minaccia significativa”

Il vice team principal individua quelle che nel 2018 saranno le antagoniste della scuderia indiana

F1 | Force India, Fernley: “Renault e McLaren sono una minaccia significativa”

L’eventuale ritorno di fiamma di McLaren e Renault nel 2018 costringerà la Force India agli straordinari. Per confermarsi nuovamente come la quarta forza del Mondiale, il team indiano dovrà alzare ancor di più l’asticella, già elevatissima rispetto ai suoi standard: “Sia la Renault che la McLaren sembra che saranno piuttosto forti” – ha dichiarato il vice team principal Bob Fernley ad Autosport. Sono una minaccia significativa, che va presa sul serio: dovremo fare un bel po’ di lavoro per tenere loro testa. Ci sarà una battaglia tosta”.

Il divario economico rispetto ai top team non sarà un alibi: “Sarà sempre difficile competere contro team con budget più grandi, ma, essendoci riusciti per due anni di fila, non c’è motivo per cui non potremmo farcela per il terzo anno”.

Gli ambiziosi obiettivi della Force India, comunque, non muteranno il consueto approccio alle gare: “Se guardi l’inizio della stagione, che è stata la fase più difficile, non avevamo la monoposto sotto controllo, dunque abbiamo dovuto usare molta più strategia, affidabilità e guida pulita. Ci sarà ancora un bel divario dai primi tre team, ma ci saranno tre squadre in lotta per il quarto posto.

Federico Martino

F1 | Force India, Fernley: “Renault e McLaren sono una minaccia significativa”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati