F1 | Manor valuta un possibile ritorno nel Circus

"Liberty Media e FIA stanno lavorando per ridurre le spese", ha detto il boss Manor Graeme Lowdon

F1 | Manor valuta un possibile ritorno nel Circus

La Manor non disdegnerebbe un ritorno in Formula Uno. La scuderia britannica, che ha dovuto abbandonare il Circus nel 2016, a seguito di evidenti problemi finanziari, attualmente è impegnata nel Mondiale Endurance dove in questa stagione darà la caccia alla vittoria nella 24 Ore di Le Mans nella categoria LMP1. In tale direzione si legge anche l’ingaggio di Dave Greenwood, ex ingegnere di Kimi Raikkonen in Ferrari.

Sulla possibilità di un ritorno nella top class, in un’intervista rilasciata alla testata finlandese Turun Sanomat, Graeme Lowdon – boss della Manor – ha dichiarato: “Se non cambia nulla, in particolar modo con la questione legata ai costi, non potremo mai competere con le grandi case. Ma a tal proposito abbiamo sentito Liberty Media e FIA che stanno lavorando per ridurre le spese. In questo caso saremmo interessati a tornare, sia il sottoscritto che John Booth abbiamo degli affari in sospeso in Formula Uno”.

F1 | Manor valuta un possibile ritorno nel Circus
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1, un nuovo futuro per la Manor - Arcobaleno Sport

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati