F1 | Lowe: “La Williams deve cambiare mentalità”

"Sono caduto anche io in quella trappola"

F1 | Lowe: “La Williams deve cambiare mentalità”

Il capo tecnico della scuderia inglese, Paddy Lowe,ha ammesso di essere “caduto in una trappola” per il fatto di non essere riuscito a fare i conti con i numerosi problemi del team.

La scorsa stagione per la Williams è stata deludente, conclusa con l’ultimo posto nella classifica costruttori. Intervistato da Autosport, Lowe ha detto che il motivo principale della crisi, è stata una mentalità sbagliata.

Secondo il capotecnico infatti, la scuderia aveva bisogno di cambiare mentalità di: “non pensare che ci sono solo due o tre cose da sistemare e allora tutto andrà bene, potremo vincere le gare. E’ una mentalità che è stata da troppo tempo alla Williams. Dobbiamo iniziare a pensare in modo diverso, pensando che tutto è disponibile per essere messo alla prova, che ogni cosa deve migliorare di anno in anno; altrimenti verrai lasciato indietro da un gruppo di avversari molto forti. Non puoi rimanere fermo in nessuna area e questa è una mentalità che dobbiamo adottare e che stiamo adottando. Non era presente prima. Anche io sono caduto in quella trappola”.

F1 | Lowe: “La Williams deve cambiare mentalità”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati