F1 | Kvyat analizza la sua stagione: “Contento dei miei risultati”

"E' stata una buona stagione per la squadra, probabilmente la migliore di sempre", ha affermato il russo

Kvyat ha inoltre parlato della retrocessione di Pierre Gasly, sottolineando come il francese sia riuscito a riemerge dalle difficoltà
F1 | Kvyat analizza la sua stagione: “Contento dei miei risultati”

In una chiacchierata concessa alle colonne di motorsport.com, Daniil Kvyat ha tracciato un bilancio della sua stagione in Toro Rosso, sottolineando come i risultato ottenuti siano stati assolutamente positivi.

Nonostante la poca esperienza col motore Honda e l’anno di assenza forzata dal Circus, infatti, Kvyat ha raccolto una serie di ottimi risultati a bordo della STR14, centrando addirittura un podio nel Gran Premio di Germania.

Obiettivi importanti, sottolineanti anche dallo stesso Helmut Marko, che gli hanno permesso di guadagnarsi il rinnovo anche per la stagione 2020.

“Sono contento di quello che ho fatto nel 2019”, ha affermato il pilota del team Alpha Tauri. “E’ stata una buona stagione per la squadra, probabilmente la migliore di sempre“.

Sulla retrocessione vissuta da Pierre Gasly ha invece aggiunto: “Tutti i piloti passati da questa squadra credo abbiano molto talento. Qualcuno è stato sfortunato con le tempiste, come ad esempio me alla Red Bull. Tutto questo alle volte va a favore o a sfavore di un pilota. Bisogna essere pazienti, continuare a lavorare e sperare di essere al posto giusto al momento giusto”.

“Gasly è la prova vigenza di come si possa riemergere, anche dopo una pesante bocciatura”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati