F1 | Imola torna nel 2021, Sticchi Damiani: “Notizia importante per il nostro movimento” [VIDEO]

"Il ritorno di Imola è il risultato di uno sforzo comune", ha affermato il Presidente dell'ACI

Imola tornerà in calendario e ospiterà il secondo appuntamento del mondiale 2021
F1 | Imola torna nel 2021, Sticchi Damiani: “Notizia importante per il nostro movimento” [VIDEO]

Intervenuto a Sky Sport 24 nel corso della mattina, Angelo Sticchi Damiani ha commentato l’ingresso dell’Autodromo di Imola all’interno del calendario 2021 di Formula 1, evidenziando come questo “ritorno” sia il risultato di un lavoro congiunto tra l’Automobile Club d’Italia, Formula Imola, Liberty Media e la Regione Emilia Romagna.

Grazie all’impegno comune tra tutte queste parti in causa, il circuito emiliano è riuscito a ritagliarsi un posto all’interno del prossimo campionato, sfruttando di fatto i “buchi” lasciati vuoti dal Gran Premio d’Australia, il quale è stato posticipato il 21 novembre, e quello di Cina, con quest’ultimo che non ha ancora trovato una collocazione all’interno del campionato.

Una notizia importante, già anticipata da diversi addetti ai lavori nei giorni scorsi, che permette all’Italia di ospitare ben due appuntamenti mondiale. E questo per il secondo anno consecutivo.

Imola ancora nel 2021. Sappiamo la bellissima e grandissima storia che ha Imola con i suoi 20 anni di Gran Premio in Formula 1. Questo ritorno è beneaugurante, ACI, la Federazione e il sottoscritto hanno fatto tutto il possibile affinché questo potesse accadere”, ha dichiarato il Presidente di ACI. “I miei complimenti sono rivolti al Presidente Bonaccini, al Presidente del Conami, al Sindaco di Imola e complimenti all’Assessore Corsini che hanno voluto che tutto questo accadesse. Le cose non accadono per caso. Un evento così importante che impegna notevolmente tutti gli enti istituzionali, la Regione, il Comune e l’Autodromo”.

“È il risultato di un grande sforzo e di tanta volontà”, ha aggiunto. “Sono veramente soddisfatto da italiano e grande appassionato di questo Gran Premio. Oltre alla situazione pandemica attuale mi auguro che Imola possa diventare e tornare il secondo Gran Premio d’Italia. Auguro buon lavoro a tutti confermando che ACI ci sarà sempre”.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati