F1 | Minardi entusiasta: “Imola vuole ripetere il successo organizzativo del 2020”

"La data è quella del 18 aprile e questo vuol dire che mancano solo tre mesi all’evento", ha dichiarato il Presidente di Formula Imola

Imola ospiterà il secondo appuntamento del prossimo mondiale 2021 di Formula 1
F1 | Minardi entusiasta: “Imola vuole ripetere il successo organizzativo del 2020”

Giancarlo Minardi non vede l’ora di “gettarsi” nella macchina organizzativa del prossimo Gran Premio dell’Emilia Romagna, secondo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Dopo la splendida esperienza della passata stagione, lo storico impianto del “Santerno” avrà la possibilità di confermarsi in una piattaforma globale come quella della Formula 1, ospitando il primo round mondiale in territorio europeo. Un’opportunità importante, fortemente voluta da Formula Imola, ACI e Regione Emilia Romagna, che potrebbe gettare le basi ad un progetto più “concreto” e con un impegno in pianta stabile per i prossimi tre anni.

“La stagione 2021 dell’Autodromo, grazie al fondamentale lavoro di squadra fatto da Regione, Comune, Con.Ami e Formula Imola, parte con i fuochi d’artificio, con la conferma del GP di Formula 1 a Imola“, ha dichiarato Giancarlo Minardi. “La data è quella del 18 aprile e questo vuol dire che mancano solo tre mesi all’evento. Sicuramente l’esperienza maturata nel 2020 sarà preziosa, resta comunque un impegno importante che però affrontiamo con la consapevolezza di avere partner altrettanto importanti, che insieme formano una task force di alto profilo”.

“Ovviamente cercheremo di ripetere il successo organizzativo del 2020, possibilmente cercando di migliorare ancora, forti dei complimenti ricevuti da tutti gli addetti ai lavori e motivati al raggiungimento di un altro grande risultato”, ha concluso il Presidente di Formula Imola.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati