F1 | GP Spagna, la Honda monterà la Spec 2 anche sulle due Toro Rosso

Verstappen durante le Libere 2 ha avuto problemi di perdita di potenza sul motore nuovo

F1 | GP Spagna, la Honda monterà la Spec 2 anche sulle due Toro Rosso

Non è stata una giornata particolarmente facile per la Honda. Infatti sulla vettura di Verstappen in mattinata una perdita d’olio sulla Spec 1 (quindi quella più vecchia) ha compromesso parte della giornata dell’olandese, al quale è stata montata con una sessione d’anticipo la Spec 2, già vista sulla sua RB15 a Baku. Anche questa unità ha dato qualche problemino a Max (evidenziata perdita di potenza, un po’ come la specifica precedente), che è comunque riuscito a completare la giornata senza altri problemi. Nel giro della gestione delle componenti, la Honda ha deciso di montare la nuova power unit anche sulle due Toro Rosso, ma il tutto avverrà solo dalle prove libere di sabato.

“Sul fronte della power unit, tutto è filato liscio sulla Toro Rossoha detto Toyoharu Tanabe, direttore tecnico della Honda. Tutte e quattro le nostre vetture erano dotate oggi della Spec 1 della PU (tranne Verstappen, che nelle FP2 aveva già il motore aggiornato, ndr) ma per il resto del weekend è prevista la sostituzione con la Spec 2. Pertanto, continueremo il nostro consueto lavoro con il set-up per le qualifiche e la gara”.

“È stato un normale venerdì, senza problemi – ha detto Jonathan Eddolls, capo ingegnere di gara della Toro Rosso. Qui in Spagna abbiamo portato alcuni aggiornamenti e abbiamo trascorso buona parte delle Libere 1 a valutarli, così da capire se si comportavamo come ci aspettavamo. Nelle FP1 abbiamo faticato un po’ nel trovare il miglior bilanciamento mentre lavoravamo ancora sul comportamento della vettura. Ci è voluto del tempo per capire e questo ha reso la sessione un po’ più complicata, soprattutto per Alex. Tra una sessione e l’altra, abbiamo analizzato tutti i dati raccolti e abbiamo capito come sfruttare al massimo le potenzialità delle nuove componenti. Quindi abbiamo apportato alcune modifiche piuttosto rilevanti per ottimizzare l’auto nelle Libere 2 e si sono rivelate delle modifiche nella giusta direzione. Abbiamo completato alcuni test e apportato altre piccole modifiche al fine di migliorare il bilanciamento con le morbide. Sui long run abbiamo fatto una comparazione tra le gomme e le  medie sembravano andare meglio, ma dobbiamo ancora analizzare tutti i dati per trovare la migliore strategia di gara”.

F1 | GP Spagna, la Honda monterà la Spec 2 anche sulle due Toro Rosso
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati