F1 | GP Bahrain: prima pole in carriera per Leclerc

Vettel chiude la prima fila, seguono le Mercedes con Hamilton e Bottas

F1 | GP Bahrain: prima pole in carriera per Leclerc

Ventun anni ed è già nella storia. Con il risultato odierno, Charles Leclerc è il pilota più giovane della Ferrari ad aver ottenuto la pole position.
Il monegasco, ha registrato il suo miglior tempo (nuovo record della pista) in 1.27.866, seguito da Sebastian Vettel che si è trovato con solo un tentativo disponibile nella Q3. Terza posizione per la Mercedes con Lewis Hamilton; seguono: Bottas, Verstappen, Magnussen, Sainz, Grosjean, Raikkonen e Norris.


Cronaca- Q1: temperature basse, : 27,4° asfalto e 25.1° aria. I primi a scendere in pista sono Russell, Kubica e Albon. Escono poi insieme le Ferrari e le Mercedes. Il primo a segnare il miglior tempo è Bottas in 1.29.498, ma Charles Leclerc fa meglio in 1.28.495. Hamilton fatica nel finale ad ottenere la terza posizione e nel finale, alla curva 1 Vettel è protagonista di un bloccaggio. Finisce il turno e i piloti esclusi dalla Q2 sono: Giovinazzi, Hulkenberg, Stroll, Russell, Kubica.

Q2: Escono subito in pista le Mercedes, Magnussen e le due McLaren che oggi hanno ben figurato. Bottas e Hamilton si alternano la prima posizione ma è Leclerc a dettare legge con 1.28.046, lasciando le Mercedes distaccate di mezzo secondo. Vettel riesce a salire in seconda posizione nel finale. I piloti che non riescono a classificarsi sono: Ricciardo, Albon, Gasly, Perez e Kvyat.

Q3: Semafori verdi e si parte per l’ultimo tentativo per aggiudicarsi la pole position. I primi a contendersi la prima posizione sono il rookie Lando Norris e Kevin Magnussen ma il loro momento di gloria dura poco perché arriva Lewis Hamilton con 1.28.190. Charles Leclerc, si prende la testa della classifica in 1.27.958 e chi ama le statistiche ricorderà che questo è il record della pista fatto registrare l’anno scorso da Vettel. Il tedesco nel suo unico tentativo, riesce a prendersi la prima fila, mentre Bottas resta quarto. Hamilton non migliora la terza posizione ma il meglio deve ancora venire… Charles Leclerc conquista la sua prima pole in carriera in 1.27.866. Il monegasco entra nella storia, è il pilota più giovane della Ferrari a conquistare la pole.

Le interviste a caldo dei primi tre:

LECLERC: “Sono sicuramente contento, ho lavorato sodo per non ripetere gli errori dell’Australia. Seb è un pilota fantastico, ho imparato tanto da lui, ma sono contento di essere davanti a lui”.
VETTEL: “Ho dovuto cercare di concludere il giro, Charles merita di essere in pole, ha fatto un ottimo lavoro. Sono contento di essere almeno arrivato secondo perché ci mette in buona posizione per domani”.
HAMILTON: “Mi sono divertito, è stato bello vedere il progresso in questo weekend. La ferrari e Charles hanno fatto un ottimo lavoro, forse nel finale potevo fare qualcosa di più”.

I tempi della qualifica del Gran Premio del Bahrain

Pos. N. Pilota Team Tempo
1 16 C. Leclerc Ferrari 1’27″866
2 5 S. Vettel Ferrari 1’28″160
3 44 L. Hamilton Mercedes 1’28″190
4 77 V. Bottas Mercedes 1’28″256
5 33 M. Verstappen Red Bull 1’28″752
6 20 K. Magnussen Haas 1’28″757
7 55 C. Sainz McLaren 1’28″813
8 8 R. Grosjean Haas 1’29″015
9 7 K. Raikkonen Alfa Romeo 1’29″022
10 4 L. Norris McLaren 1’29″043
11 3 D. Ricciardo Renault 1’29″488
12 23 A. Albon Toro Rosso 1’29″513
13 10 P. Gasly Red Bull 1’29″526
14 11 S. Perez Racing Point 1’29″756
15 26 D. Kvyat Toro Rosso 1’29″854
16 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1’30″026
17 27 N. Hulkenberg Renault 1’30″034
18 18 L. Stroll Racing Point 1’30″217
19 63 G. Russell Williams 1’31″759
20 88 R. Kubica Williams 1’31″799

F1 | GP Bahrain: prima pole in carriera per Leclerc
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. .. non è normale

    30 marzo 2019 at 19:01

    dove sono finiti gli haters-ferrari o quelli che davano per spacciata la Ferrari già alla prima gara ? hahahahaha quanto godo hahahahhaah rosikate rosikate haahahahahahahahaha

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati