F1 | GP Austria, Ferrari sigla la terza pole della stagione a Spielberg

Leclerc bissa il risultato del Bahrain, Vettel rallentato da un problema tecnico

Leclerc si impone su Hamilton, poi penalizzato. Terzo Verstappen
F1 | GP Austria, Ferrari sigla la terza pole della stagione a Spielberg

La Scuderia Ferrari ha conquistato la pole position numero 222 della sua storia grazie a Charles Leclerc che partirà davanti a tutti nel 32° Gran Premio d’Austria della storia della Formula 1. Si tratta della terza pole della stagione dopo quelle del Bahrain, con lo stesso Charles, e del Canada, con Sebastian Vettel.

Alla giornata straordinaria del pilota monegasco ha fatto da contraltare il problema capitato al suo compagno di squadra, impossibilitato a scendere in pista nel Q3 nonostante si fosse qualificato per l’ultima fase. A impedirglielo un inconveniente tecnico alla sua SF90 che lo costringerà a prendere il via dalla nona posizione sullo schieramento.

Q1. L’inizio delle qualifiche ha visto entrambe le Ferrari SF90 scendere in pista con gomme medie: sia Charles che Sebastian hanno percorso due giri veloci ottenendo ottimi tempi. Leclerc ha iniziato con 1’04”304 scendendo poi a 1’04”138, mentre Vettel ha centrato prima 1’04”623 e poi 1’04”340, riscontri cronometrici che hanno permesso un facile passaggio del turno.

Q2. Nella seconda parte della qualifica su entrambe le Ferrari sono state montate gomme Soft e il primo tempo ottenuto da Charles e Sebastian è stato sufficiente per passare alla fase decisiva. Il monegasco ha fermato i cronometri a 1’03”459, il tedesco a 1’03”667.

Sebastian. Sul finire dei 15 minuti del Q2 il team ha però rilevato un problema alla linea di alimentazione pneumatica del motore che non è stato possibile risolvere entro la fine della terza parte della qualifica. Sebastian potrà schierarsi al via dalla nona posizione sullo schieramento anziché dalla decima per la penalizzazione di Kevin Magnussen.

Q3. Gli ultimi 12 minuti hanno dunque visto in pista solo la SF90 di Charles: il monegasco ha fermato i cronometri sul tempo di 1’03”208 poi migliorato fino a 1’03”003, nuovo record della pista. Per la Scuderia Ferrari si tratta dell’ottava pole position in Austria, che arriva a 16 anni di distanza dalla precedente, ottenuta da Michael Schumacher nella stagione 2003. Il Gran Premio prenderà il via domani alle 15.10.

F1 | GP Austria, Ferrari sigla la terza pole della stagione a Spielberg
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati