F1 | FIA, confermate le tasse di iscrizione al prossimo campionato di Formula 1

Comanda la Mercedes con poco meno di cinque milioni di dollari

F1 | FIA, confermate le tasse di iscrizione al prossimo campionato di Formula 1

In vista del prossimo Gran Premio d’Australia, Liberty Media ha calcolato la quota che ogni squadra deve alla Federazione Internazionale per l’iscrizione al prossimo campionato mondiale di Formula 1.

Ogni team, ricordiamo, paga una tassa in base al punteggio ottenuto nella stagione precedente, col team campione del mondo che deve una parcella pari a 6.553 dollari per ogni punto guadagnato, al contrario di tutte le altre squadre che si fermano a “soli” 5.459 dollari per punto conquistato. Da notare che le somme in questione vanno aggiunte a una base di 546,133 dollari obbligatori per ogni partecipante.

Ecco le quote dovute per l’iscrizione al campionato di Formula 1 2019
Mercedes: $ 4,838,348
Ferrari: $ 3,663,222
Red Bull: $ 2,833,454
Renault: $ 1,212,131
Haas: $ 1,053,820
McLaren: $ 884,591
Racing Point: $ 830,001
Sauber: $ 808,165
Toro Rosso: $ 726,280
Williams: $ 584,346

F1 | FIA, confermate le tasse di iscrizione al prossimo campionato di Formula 1
3.7 (73.33%) 3 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati