F1 | Ferrari, Vettel è stato più ai box che in pista: “Giornata incompiuta”

"Non è totalmente da buttare, abbiamo acquisito informazioni utili", ha detto il tedesco

F1 | Ferrari, Vettel è stato più ai box che in pista: “Giornata incompiuta”

Giornata disastrosa per Sebastian Vettel a Silverstone. Il campione tedesco ha vissuto un venerdì molto frustrante, visto che nella prima sessione di prove libere è stato fermo nel garage per un problema all’intercooler della sua SF1000, mentre nel pomeriggio un guaio alla pedaliera lo ha tenuto a lungo ai box. Per i pochi (23) giri percorsi, Vettel non può certo essere soddisfatto della sua monoposto, brutta a vedersi e incredibilmente inguidabile. Diciottesimo nella tabella dei tempi, il suo breve passo gara è stato troppo lento per essere vero.

“Quella odierna è stata una giornata che definirei incompiuta – ha detto Vettel. È stato un peccato perdere per intero la sessione del mattino. Ma pure nel pomeriggio abbiamo avuto un problema con il pedale del freno che ci è costato del tempo e non mi ha permesso di prendere il ritmo in pista. Tutto sommato, anche se non abbiamo potuto percorrere molti giri, non è stata una giornata da buttare perché abbiamo acquisito informazioni utili che ci aiuteranno a mettere a punto la vettura. Domani pomeriggio vedremo dove saremo in classifica. La pista domani dovrebbe essere più fresca in termini di temperature e anche per noi potrebbe essere meglio. Il ritorno di Nico? C’è stato un tempo in cui in Formula 1 c’erano fino a sei o sette piloti tedeschi contemporaneamente in pista, quindi è bello non essere più il solo. Chiaramente sono contento per lui ma nel contempo tutti speriamo di rivedere quanto prima Sergio tra noi”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati